top of page

Bovini vaganti a Verbicaro: ordinanza che conferma la linea dell'abbattimento

Aggiornamento: 4 mag

Verbicaro, altra ordinanza del sindaco Silvestri sui bovini vaganti che conferma la linea dell'abbattimento degli animali allo stato brado


Verbicaro, altre due ordinanze del sindaco Silvestri sui bovini vaganti che confermano la linea dell'abbattimento degli animali allo stato brado

Verbicaro, 2 maggio 2024 - Il sindaco di Verbicaro, Francesco Silvestri ha emesso una nuova ordinanza sulla vicenda relativa all'abbattimento dei bovini vaganti. Una conferma sulla volontà di proseguire nell'azione programmata anche con gli organi superiori e una sostituzione di due punti in particolare che però confermano la linea decisa dell'abbattimento dei bovini vaganti che, come è noto, si aggirano nelle campagne del centro montano in un numero che varia tra i 50 e gli 80 capi. (Leggi ➡️ l'articolo precedente)


L'ordinanza

Nell'ordinanza, il sindaco Francesco Silvestri, precisa: “che si proceda all'abbattimento dei bovini vaganti sul territorio comunale, privi di marche auricolari e di sistemi di riconoscimento, tramite due unità della polizia provinciale con la carabina e almeno due selecontrollori individuati in seno all'Atc”. Al secondo punto si ordina di “demandare alla Questura di Cosenza ed alle forze di polizia l'intervento volto ad assicurare una cornice di sicurezza attorno a coloro i quali operano”. Restano poi invariate le premesse e gli altri punti del dispositivo dell'ordinanza dello scorso 4 aprile.


Pende ancora il ricorso al Tar

Il sindaco Silvestri: a tutela dell'incolumità, della salute e dell'ordine pubblici ha ordinato l'abbattimento dei bovini vaganti sul territorio comunale, privi di marchi auricolari e di sistemi di riconoscimento. Come è noto sulla vicenda pende anche un ricorso al Tar proposto dalle associazioni animaliste che dovrebbe essere discusso nel merito fra alcuni giorni. Il Tar (Leggi ➡️ l'articolo) aveva rigettato, però, la richiesta delle associazioni di annullare l'ordinanza del sindaco Silvestri che, quindi, fino alla discussione nel merito della vicenda resta ancora attiva.


Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page