Svelare Bellezza, in arrivo circa 7,5 milioni sul Tirreno. Ecco i comuni interessati

Oggi a Tropea la sottoscrizione dei contratti ad alta priorità Diamante, Buonvicino, Papasidero, Tortora e Santa Maria del Cedro



ALTO TIRRENO – Oggi a Tropea l'incontro per la sottoscrizione dei progetti denominati “Cis Calabria Svelare bellezza”. Una nuova opportunità per i territori dell'alto Tirreno cosentino. A Tropea, questa mattina , il ministro Mara Carfagna ha introdotto la firma del contratto istituzionale di sviluppo “Svelare bellezza”, per la Calabria. Sono stati selezionati i primi 110 interventi a priorità alta, che riceveranno subito un finanziamento pari ad un totale di 226,97 milioni di euro provenienti dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020. Fra i primi ad essere finanziati c'è il comune di Buonvicino, con un finanziamento di un milione di euro, il progetto: “borghi, arte & gusto della riviera dei cedri”, interventi per la promozione e la valorizzazione delle risorse ambientali, turistiche e di mobilita’ sostenibile nel comune di Buonvicino.

A Diamante sarà finanziato un progetto di un milione e 400mila euro sulla rigenerazione urbana del centro storico di Diamante il restyling del borgo ed accessibilità globale.

A Papasidero arriveranno 2 milioni e 326mila euro per la riqualificazione aree pubbliche lungo il fiume e recupero dei percorsi naturalistici nella valle del Lao.

A Santa Maria del Cedro, un milione e 500mila euro per “Welcome costa dei cedri, porta di Apollo “i giardini del mare” - riqualificazione e sistemazione costiera a servizio delle attività balneari.”

Infine a Tortora, 1 milione e 200mila euro per “Beaubourg dei borghi "arte e gusto" Riviera dei cedri - Il borgo degli antichi sapori e dei vicoli d'arte”.

Per gli altri progetti a ritenuti a più bassa priorità ci sarà da attendere.



I COMUNI DI DIAMANTE TORTORA E BUONVICINO

Una importante notizia per la nostra comunità è giunta questa mattina da Tropea dove il Vicesindaco Giuseppe Pascale ha preso parte alla sottoscrizione dei “Cis Calabria Svelare bellezza”, avvenuta alla presenza della Sottosegretaria per il Sud e la Coesione Territoriale Dalila Nesci e in collegamento con la Ministra per il Sud e la Coesione Territoriale, Mara Carfagna. In tale sede si è appreso, tra gli altri, del finanziamento di € 1. 400.000,00 per Diamante, di un intervento, inserito tra quelli a priorità alta, e denominato “Beaubourg Dei Borghi Arte & Gusto Della Riviera Dei Cedri”- rigenerazione urbana del centro storico di Diamante/ restyling del borgo ed accessibilità globale”.



L' intervento fa parte di un programma integrato, promosso da più comuni del territorio che avevano proprio in Diamante il loro capofila. Assieme al Vicesindaco di Diamante, il Sindaco di Buonvicino Angelina Barbiero e il Sindaco di Tortora Antonio Iorio. Quello destinato a Diamante - sottolinea con soddisfazione il Vicesindaco Pascale - è un progetto di grande valenza volto a mutare ulteriormente l’immagine della nostra Città e a segnarne positivamente lo sviluppo e la ripresa. Un ringraziamento viene rivolto alla Ministra Carfagna e alla Sottosegretaria Nesci che si è sempre dimostrata una interlocutrice attenta e sensibile nel percorso che ha portato alla sottoscrizione dei Cis”.