top of page

Scalea, rimpasto di deleghe in maggioranza, dopo le dimissioni di Angona

Il sindaco Perrotta ha distribuito le deleghe dell'ex capogruppo di maggioranza, ora all'opposizione



SCALEA – 7 dic. 22 - Il sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, con un proprio atto ha modificato nei giorni scorsi le deleghe a consiglieri ed assessori. La decisione, che è stata pubblicata ieri all'albo Pretorio è dello scorso 1 dicembre. Il sindaco mette così ordine alla distribuzione delle deleghe dopo la vicenda delle dimissioni del capogruppo di maggioranza, Giuseppe Angona, che, come è noto, è passato all'opposizione in consiglio comunale perché in disaccordo con la linea della stessa amministrazione.



All'assessore Luigi Russo è stata assegnata una ulteriore delega, quella della transizione digitale, mentre la delega ai tributi è finita nelle mani dello stesso sindaco Giacomo Perrotta. Pertanto, l'assessore Luigi Russo detiene le deleghe: commercio e attività produttive, bilancio e Transizione digitale. Al consigliere Luigi Cirimele sono state affidate le deleghe: edilizia popolare e beni confiscati alla mafia che vanno ad aggiungersi a sport, spettacolo e valorizzazione aree abbandonate. Il sindaco ha trattenuto le deleghe: tributi, viabilità, urbanistica e patrimonio.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page