top of page

Scalea, il sindaco Perrotta fa il bilancio di fine anno 🖥

Scalea, il sindaco Giacomo Perrotta fa il bilancio di fine anno; diverse opere in cantiere



SCALEA – 4 gen. 24 - Il sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, ha fatto il punto della situazione; un bilancio di fine anno. «Non è stato un anno sicuramente facile», ha tenuto a precisare. «In questi tre anni di amministrazione, tanto ed instancabile, è stato e sarà l'impegno per riuscire ad invertire la rotta. Andiamo avanti con speranza, con fiducia e con coraggio. Queste sono le tre parole che vorrei portare insieme a voi nel 2024». Il sindaco ha subito messo le mani sul tavolo: «Il 2023 ha visto tante cose nuove per Scalea ed è difficile, anche per i detrattori più incalliti – ha affermato - dire il contrario». Il 2023 ha visto il finanziamento di una nuova mensa dell'Istituto Comprensivo Gregorio Caloprese ed il 2024 la vedrà “finalmente” realizzata in un ambiente adeguato, dove i nostri bimbi potranno mangiare e socializzare in tranquillità.



«Altra opera importante sarà la costruzione di un nuovo asilo nido nei pressi del liceo scientifico. Ora zona completamente illuminata è oggetto di una richiesta di finanziamento per la sua riqualificazione. Non meno importante, l'istituzione di una sezione primavera a Scalea che sarà avviata in un immobile comunale. Sempre a proposito delle scuole – ha annunciato il sindaco - a breve partiranno i lavori per l'adeguamento sismico, tanto della scuola media quanto della scuola elementare, sempre dell'Istituto Comprensivo Gregorio Caloprese. Nel mese di gennaio sarà completata la scuola dell'infanzia in via Lauro. Evento non scontato, in quanto la nostra amministrazione ha dovuto, in corso d'opera, provvedere ad adeguare un progetto che partiva con alcune difformità e anche queste sono scarpe superate». Nel bilancio il sindaco ha inserito anche due opere importanti per l'intera città di Scalea: «sono il rifacimento della rete idrica e il rifacimento della rete fognaria che permetteranno di non avere più la disfunzione della carenza idrica su tutto il territorio, grazie all'installazione di chiavi d'arresto per singole zone e quindi per singole aree di intervento. Il mercato coperto – ha spiegato - finalmente avrà una nuova vita.



Completamente ristrutturato, verrà finalmente assegnato secondo il regolamento che è stato approvato in consiglio ed è di queste ore la pubblicazione sul sito ufficiale del comune di Scalea per poter aderire, per poter presentare le richieste e avere in concessione i singoli box. Il 2024 vedrà una grandissima novità per tutti i concittadini che si trovano da anni a dover pagare l'Imu per terreni edificabili senza poter realizzare nessuna opera. Finalmente verrà adeguato il regolamento edilizio che consentirà a tanti, tantissimi concittadini di costruire un immobile là dove non si poteva costruire o edificare un terreno edificabile, quindi non pagare l'Imu a vuoto».

L'attenzione dell'amministrazione comunale anche rivolta al centro storico. «Il centro storico – spiega Perrotta - sarà oggetto di una riqualificazione grazie ad Europa, che è un professionista da noi nominato che ci aiuterà a riqualificare il centro antico. Da qui a breve, saranno avviate le pratiche per la posizione del castello normanno che è, come sapete, per 3/4 di proprietà privata ed è già stata avviata una interlocuzione con i proprietari affinché il castello normanno finalmente possa rientrare nella disponibilità interamente del comune di Scalea.



Piano piano si sta procedendo alla riqualificazione delle piazze del centro storico, la sostituzione dell'illuminazione esistente e l'aggiunta di oltre 50 punti luce nuovi per illuminare interamente il centro storico. È stata inoltrata anche la richiesta al comando provinciale dei vigili del fuoco per poter fare un piano antincendio». Il sindaco ha poi annunciato l'installazione dei punti luce sul territorio, l'area sgambamento per i cani, risoluzione dei problemi per l'aviosuperficie e per la piscina, il piano per le stazioni radio base, l'apertura di piazza Caloprese.



コメント


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page