San Nicola Arcella, Scalea, Verbicaro, Fuscaldo: nuovi casi. La conferma dei sindaci

Il sindaco di Santa Domenica Talao invita i suoi concittadini a tenere alta la guardia

TIRRENO – 11 ott. 20 – I sindaci del Tirreno cosentino danno notizia di nuovi contagi comunicati oggi dall'Azienda sanitaria locale.

A San Nicola Arcella, due nuovi casi. La sindaca Barbara Mele spiega: “si comunica ai cittadini che sono stati accertati due nuovi casi di positività al covid 19 non collegati a quelli già registrati nella nostra comunità.Si tratta di un uomo e una donna, entrambi appartenenti allo stesso nucleo familiare, venuti a contatto con una persona positiva proveniente da un'altra regione. I due concittadini, alla comparsa dei primi sintomi, hanno avvisato subito le autorità competenti ponendosi in isolamento domiciliare Le loro condizioni di salute sono complessivamente buone.

Nelle scorse ore, in collaborazione con l'Asp, abbiamo già provveduto a tracciare la rete dei contatti stretti al fine di disporre le relative quarantene e tutte le precauzioni previste della normativa vigente in materia. In totale i casi di positività al covid sul territorio ammontano a 5”.

A Scalea, il sindaco Giacomo Perrotta, conferma altri due nuovi casi, “sono stati accertati due nuovi casi di positività al #Covid19.Si tratta di un uomo e una donna, entrambi appartenenti allo stesso nucleo familiare. I due concittadini sono già in isolamento domiciliare. Le loro condizioni di salute sono buone. Siamo in costante contatto con l'Asp e stiamo predisponendo le relative quarantene e tutte le precauzioni previste dalla normativa vigente in materia”.


A Verbicaro Una nota del comune: "Si comunica ai cittadini che una persona proveniente dal Comune di Buonvicino, residente in Verbicaro, è risultata, dopo nuovo tampone, positiva al Covid 19 in data 10 ottobre 2020. È stata subito sottoposta a quarantena obbligata, dopo la segnalazione per iscritto del responsabile del dipartimento prevenzione e profilassi territoriale . Ella si trova in isolamento domiciliare e si sta cercando di rintracciare eventuali contatti avuti dalla medesima perdisporre le relative quarantene e tutte le precauzioni previste della normativa vigente in materia. Tanto viene comunicato per dovere di conoscenza e per scongiurare allarmismo determinato da informazioni approssimative che possono circolare nel nostro paese.Il sottoscritto è già in contatto con ASP, medici, il Comandante della Polizia Municipale , Il Comandante dei Carabinieri e rappresentanti delle istituzioni, ciascuno per la loro competenza, al fine di adottare tutte le misure preventive necessarie. Il Sindaco di Verbicaro Francesco Silvestri”.

A Fuscaldo il sindaco Gianfranco Ramundo conferma un nuovo caso: “L’Azienda sanitaria provinciale ci ha informati su un nuovo caso di positività al Covid-19. Lo precisiamo subito, onde evitare allarmismi o panico: si tratta di un ospite del Centro di accoglienza straordinaria di località Lago, che era già in quarantena, in quanto familiare diretto di un altro positivo. Il caso di oggi, verosimilmente, ci rende più tranquilli, perché fa comprendere l’efficienza del sistema di monitoraggio messo in campo dall’Asp. Il coordinamento tra enti sanitari ed istituzioni funziona: l’evoluzione epidemiologica è sotto controllo, così come le mappature dei contatti dei nostri concittadini e degli ospiti del Cas risultati positivi, ai quali rimarchiamo la nostra vicinanza ed i nostri auguri di pronta guarigione”.

Sui nuovi casi, lancia un appello il sindaco di Santa Domenica Talao, Alfredo Lucchesi: “Il virus non è sparito. Purtroppo l'epidemia da covid-19 è ancora in corso e leggiamo tutti i giorni un nuovo aumento di infettati. Non dobbiamo abbassare la guardia soprattutto per salvaguardare le persone più fragili che possono rischiare la vita.ora più che mai ognuno di noi deve fare la sua parte, con senso di responsabilità, perchè non possiamo permetterci di sperdere tutti i sacrifici fatti in questi lunghi mesi. Bisogna rispettare in modo preciso e scrupoloso le regole di comportamento e le necessarie misure di sicurezza.il diritto alla salute è di tutti e vieni prima di tutto delle altre cose”

  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)