Roseto Capo Spulico, il sindaco Mazzia annuncia un caso positivo al primo tampone

L'uomo residente nel centro jonico cosentino proviene dal nord Italia ed è ricoverato all'Annunziata di Cosenza

ROSETO CAPO SPULICO – 15 ago. 20 - “Registriamo sul territorio comunale un caso di contagio da Covid-19, risultato positivo al primo tampone naso-faringeo effettuato dall’Asp di Cosenza. Attendiamo gli esiti degli ulteriori esami previsti dal protocollo sanitario per l’eventuale conferma della positività”. La sindaca di Roseto Capo Spulico, Rosanna Mazzia, ha così annunciato il caso, che riguarda un soggetto residente a Roseto Capo Spulico e di rientro dal Nord Italia che è già in cura presso l’ospedale di Cosenza.



“Tutti i familiari e le persone che sono entrate in contatto con lui – fa sapere - sono già stati raggiunti da ordinanza di quarantena e stiamo procedendo al tracciamento dei contatti interpersonali avuti negli ultimi giorni per effettuare i tamponi e prevenire un’eventuale diffusione del virus. Vi raccomandiamo, come sempre, di mantenere comportamenti responsabili e ad utilizzare i dispositivi di protezione individuale in tutte le circostanze in cui non sia possibile mantenere un adeguato distanziamento interpersonale”.

158 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Iscriviti alle Newsletter
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)