• Scalea

Reti fognaria e idrica, 450mila euro in arrivo a Scalea

L'amministrazione comunale di Scalea ha annunciato il finanziamento da spendere per le reti fognaria e idrica



SCALEA – 14 set. 22 - Un finanziamento della Regione Calabria, per 450mila euro destinato alla rete fognaria e alle condotte idriche. Il problema delle tubazioni ormai obsolete che generano perdite di acqua e la questione della rete fognaria che va organizzata nel modo più funzionale possibile per evitare scarichi indesiderati a mare, riguardano il miglioramento degli standard di vivibilità della cittadina. Il Comun e annuncia che, a breve, sarà effettuato un altro intervento di notevole importanza e riguarda il settore della rete fognaria, settore sul quale si interverrà in maniera decisa. A disposizione del comune di Scalea è stata messa la somma complessiva di 450mila euro. Come specifica l'amministrazione comunale si tratta di fondi regionali per lavori di completamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria comunale di collettamento.



Il sindaco Giacomo Perrotta è intervenuto sulla notizia diffusa proprio in queste ore: «Siamo di fronte alla testimonianza della buona collaborazione istituzionale tra Comune e Regione – afferma Perrotta -. Mettiamo in essere un intervento radicale attraverso l’impiego di risorse che non gravano sui bilanci delle casse comunali, ma sono frutto di un finanziamento della Regione Calabria e saranno impiegate per migliorare fattivamente la qualità della vita dei cittadini». E' intervenuto in merito anche il consigliere con delega alla manutenzione, Gennarino De Lorenzo: «A Scalea si lancia un altro segnale importante nella direzione della concreta risoluzione delle principali criticità dovute alla vetustà delle condotte idriche e fognarie e dobbiamo agire per il risanamento delle stesse».