top of page

Parco Marino della Riviera dei cedri, inaugurata la sede di Praia a Mare, in pochi ancora interessati

Parco Marino della Riviera dei cedri, inaugurata la sede di Praia a Mare, i promotori: "non sono vincoli, ma opportunità”


Parco Marino della Riviera dei cedri, inaugurata la sede di Praia a Mare, i promotori: "non sono vincoli, ma opportunità”

PRAIA A MARE – 22 dic. 23 - Parco Marino della Riviera dei cedri, inaugurata la sede di Praia a Mare, in pochi ancora interessati; il parco Marino, forse è ancora lontano dalle idee della popolazione e magari anche di una parte di imprenditori turistici. C'è chi forse guarda più alle imposizioni dei vincoli, un po' come è stato per il parco del Pollino, e meno alle opportunità. In passato, uno dei pionieri del parco marino della Riviera dei Cedri, il compianto Palmiro Manco, ambientalista, consigliere provinciale e comunale a Scalea, aveva cominciato ad avviare l'opera di “avvicinamento” del parco marino alle popolazioni. E, ieri, durante la cerimonia di inaugurazione della sede, al palazzo delle esposizioni, di Praia a Mare, è stato evidenziato con forza il concetto che: “I parchi marini non sono vincoli, ma opportunità”.



Sarà la sede operativa, il palazzo delle esposizioni, e nei futuri programmi, i responsabili dovranno inserire l'opera di informazione e di sensibilizzazione verso le popolazioni, altrimenti c'è il rischio che l'iniziativa possa passare in secondo piano. All'evento, realizzato su iniziativa dell'Ente parchi marini regionali Calabria, con il sostegno della Regione Calabria e del comune di Praia a Mare, ha preso parte un gruppo di politici, operatori dell'informazione ed anche cittadini interessati. Inevitabile la presenza di amministratori dei comuni di Scalea, con il sindaco Giacomo Perrotta, e di Tortora, con Antonio Iorio. Al tavolo, il sindaco di Praia a Mare, Antonino De Lorenzo, che ha fatto gli onori di casa. Presenti, il presidente del consiglio con delega all'ambiente, Domenico Droghini, il comandante dell'Ufficio circondariale marittimo della guardia costiera di Maratea, Michele Lenti; Raffaele Greco, commissario ente parchi marini regionali Calabria; Paolo D'Ambrosio, ricercatore della sede calabrese della stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli, con sede ad Amendolara, Ugo Vetere, presidente del Gal Riviera dei Cedri, e Giuseppe De Vivo, vicepresidente del parco nazionale del Pollino in rappresentanza del direttore Arturo Valicenti.



Il sindaco Antonino De Lorenzo ha affermato: «Lavoreremo insieme all'ente parchi marini regionali nella convinzione che il parco non sia assolutamente un limite, ma una grande opportunità per la Riviera dei Cedri, una possibilità di crescita e sviluppo per il territorio. Avere la sede operativa a Praia a Mare, nel palazzo delle Esposizioni è per noi motivo di orgoglio. Questo luogo deve essere inteso come punto di promozione aperto a tutte le realtà del territorio: dal mare alla montagna, dalla cultura fino all’enogastronomia, passando per l’offerta degli sport outdoor, dell’intrattenimento e dello spettacolo per tutta la Riviera dei Cedri e per l’entroterra”.



Parco Marino della Riviera dei cedri, inaugurata la sede di Praia a Mare, i promotori: "non sono vincoli, ma opportunità”

Parco Marino della Riviera dei cedri, inaugurata la sede di Praia a Mare, i promotori: "non sono vincoli, ma opportunità”

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page