top of page

Linea ferroviaria bloccata per ore per un treno fuori dai binari a Maratea

La chiusura dell'officina di Paola ha generato ulteriori problemi perché il carro soccorsi è dovuto arrivare da Lamezia Terme


MARATEA – 12 mag. 21 – E' certamente imputabile alla cancellazione delle officine ferroviarie di Paola il grave ritardo accumulato da diversi treni nel pomeriggio di ieri, fino a tarda ora. Se ci fosse stato l'importante presidio, dismesso da tempo dalle nuove logiche di accorpamento, si sarebbe intervenuti nel giro di qualche ora e i disagi non si sarebbero accumulati, invece, per un periodo lungo di circa sei ore. L'incidente di ieri, per fortuna senza conseguenze, ha generato una serie di ritardi, anche fino a tre ore, e problemi sulla linea ferroviaria tirrenica.



Si è trattato di quello che in termini tecnici chiamano lo “sviamento” di un treno. In pratica, si tratta della fuoriuscita del convoglio dalla sede dei binari. Si tratta del treno regionale 5646, con partenza dalla stazione di Paola, alle 14.50, e arrivo a Sapri alle 16.21. Il problema sarebbe stato generato dalla deformazione dei binari, nei pressi di Maratea, in Basilicata. Il convoglio si è fermato intorno alle 16.05 di ieri. I problemi maggiori, sono stati causati dai tempi prolungati per l'arrivo sul posto del carro soccorso. Con la chiusura delle officine di Paola, i carri soccorsi che sollevano il treno e lo rimettono sui binari, devono arrivare sul posto da Reggio Calabria o da Catanzaro Lido, con tempi che si allungano notevolmente. In molti, nei mesi scorsi, avevano tentato di far desistere la dirigenza dalla scelta di dismettere l'officina di Paola. Quella di ieri è una delle conseguenze della politica dei tagli che non sempre va a favore dell'utenza. Così è stato. Intorno alle 20.00 di ieri sera le operazioni tecniche erano ancora in corso. Diversi treni sono rimasti per ore fermi alle stazioni ferroviarie di Praia a Mare e Scalea e anche nella bassa provincia di Salerno. Il problema è stato risolto in serata ed ora sono in corso le verifiche per individuare i problemi sui binari deformati.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page