top of page

Diamante, cittadinanza onoraria alla polizia: presente il capo Pisani

Cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza onoraria alla polizia, presente a Diamante il capo, Vittorio Pisani, e molte altre autorità


Cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza onoraria alla polizia, presente il capo, Vittorio Pisani, e molte altre autorità

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Diamante, 27 febbraio 2024- La città di Diamante ha conferito oggi la cittadinanza onoraria alla Polizia di Stato, si è svolta la cerimonia ufficiale e l'onorificenza è stata consegnata al Capo della Polizia, Vittorio Pisani, nella sede dell'istituto di istruzione superiore. Un evento annunciato da tempo


Le motivazioni

Nelle motivazioni della deliberazione del consiglio comunale, lette dal sindaco, Ernesto Magorno, si legge: "Alla Polizia di Stato, con l'intento di esprimere la riconoscenza della Città di Diamante, a testimonianza dell'encomiabile dedizione, dell'altruismo e dell'alto senso del dovere dimostrato dagli uomini e delle donne appartenenti alla Polizia di Stato in tutte le sue articolazioni e specialità, nei servizi istituzionali resi e in tutte le attività di soccorso prestate. Contribuendo, con spirito di abnegazione, a garantire l'ordine e la sicurezza pubblica”. La pergamena che ricorda il conferimento è stata consegnata dal sindaco assieme al presidente del consiglio comunale, Francesco Bartalotta.


Il murale

Cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza onoraria alla polizia, presente il capo, Vittorio Pisani, e molte altre autorità

Il capo della polizia, Pisani, ha partecipato questa mattina all'inaugurazione del murale realizzato da Luigi Perenz e Angela Panetta, dedicato a Angelo De Fiore, l'alto funzionario di polizia che durante l'occupazione nazista salvò la vita a centinaia di ebrei, mettendo a rischio la propria vita. Il sottosegretario all'interno Wanda Ferro, intervenuta durante la cerimonia all'iss, il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, il presidente della Provincia di Cosenza Rosaria Succurro, il prefetto di Cosenza Vittoria Ciaramella, il questore di Cosenza Giuseppe Cannizzaro, numerosi sindaci e le altre autorità civili, militari e religiose della regione. Il vescovo della diocesi di Scalea San Marco Argentano, Mons. Stefano Rega, ha benedetto il murale appena inaugurato. Nel ricordo di Angelo De Fiore hanno voluto inviare un loro messaggio di saluto la senatrice a vita Liliana Segre, cittadina onoraria di Diamante, e l'ambasciatore di Israele in Italia, Alon Bar.


L'intervento del capo della polizia

Cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza onoraria alla polizia, presente il capo, Vittorio Pisani, e molte altre autorità

«Sono molto felice di essere qui oggi – ha detto il capo della polizia, Pisani -. Siamo qui a ricordare Angelo De Fiore, un collega che ha fatto delle scelte nella consapevolezza che si esponeva e che avrebbe rischiato con la vita». Pisani ha espresso parole di ringraziamento per la città di Diamante per la cittadinanza onoraria e per l'immobile che l'amministrazione comunale ha messo a disposizione a Cirella per la realizzazione di un commissariato di Polizia che, ha detto Pisani, «spero possa essere un punto di riferimento per tutti giovani di questa comunità per una serie di percorsi di legalità e su temi che, oggi, ci vedono tutti coinvolti, anzitutto come genitori: sicurezza nell’uso della rete, maltrattamenti di genere e sicurezza stradale». Pisani ha ringraziato tutte le autorità presenti, l’associazione culturale "Italia-Israele Angelo De Fiore, un giusto tra le nazioni”, rappresentata dalla preside Lucia De Fiore e a cui si deve la proposta del murale a Diamante, gli studenti presenti e l'Iiss che ha ospitato l’evento e per la quale la dirigente Patrizia Barbarello ha portato il suo saluto. Presente una rappresentanza di alunni dell'istituto comprensivo e del coro musical time, diretto da Claudia Perrone, che hanno eseguito l'inno nazionale."

Commentaires


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page