Corigliano Rossano, rapina da 49mila euro al Monte dei Paschi di Siena

In due sono entrati, armati di taglierino, all'interno dell'istituto bancario di via Nazionale, forse un terzo complice ad attendere all'esterno


CORIGLIANO ROSSANO – 11 lug. 20 - Ammonta a circa 49mila euro il bottino della rapina portata a termine con successo ieri da almeno due rapinatori quasi certamente di nazionalità italiana, ma, forse, non del posto. Quest'ultima deduzione sarebbe stata fatta in relazione alle poche parole pronunciate all'interno dell'istituto bancario, senza inflessioni dialettali. Il colpo è stato compiuto, ieri pomeriggio, nella filiale del Monte dei Paschi di Siena, in via Nazionale, nell'area urbana di Corigliano Calabro. In due hanno fatto ingresso all'interno dell'istituto bancario, armati di taglierino e con il volto travisato da calzamaglia. I malviventi, secondo quanto ricostruito, in una manciata di minuti, sono entrati all'interno della banca, hanno minacciato un impiegato e si sono fatti consegnare il denaro che, secondo un primo sommario calcolo effettuato, ammonterebbe a circa 49mila euro, secondo la stima resa nota. All'interno dei locali c'erano anche alcuni clienti che hanno assistito alla rapina. Dopo il colpo: i due rapinatori sono fuggiti. Probabilmente ad attendere i due malviventi c'era anche un terzo uomo che ha svolto la funzione di palo e di autista. Le indagini sono affidate alla polizia del locale commissariato. Come avviene in questi casi, è scattato il dispositivo di controllo del territorio con l'obiettivo di individuare i rapinatori sulla base delle indicazioni raccolte. Potrebbero aver imboccato strade secondarie e, magari, aver cambiato anche il mezzo per la fuga. Gli agenti del commissariato hanno immediatamente avviato le indagini. Hanno subito ascoltato le testimonianze dei clienti presenti e degli impiegati coinvolti. Probabilmente hanno anche visionato i filmati raccolti dal sistema di videosorveglianza ed eventualmente hanno recuperato quelli di altre telecamere presenti nella zona. Materiale utile a ricostruire i particolari dell'azione portata a termine dai malviventi. L'accesso alla banca non si trova direttamente su via Provinciale, ma all'interno di un fabbricato con parcheggio interno. I rapinatori hanno studiato nei particolari il colpo e le vie di fuga da seguire per far perdere al più presto le proprie tracce. Le direzioni da intraprendere dalla sede dell'istituto bancario sono diverse e vanno in ogni direzione all'interno del centro abitato dell'area urbana di Corigliano.

85 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)