Corigliano Rossano, due arresti per detenzione di droga

La polizia ha arrestato due cittadini extracomunitari per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Corigliano Rossano - 23 dic. 20 - Nel pomeriggio di ieri, nel corso di servizi finalizzati al contrasto e alla prevenzione del traffico di sostanze stupefacenti, la polizia del commissariato di Corigliano Rossano ha tratto in arresto il nigeriano O.P., 29 anni, e il senegalese C. L., 23 anni, accusati di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo aver acquisito i primi riscontri, la polizia ha fatto irruzione nell’abitazione dei due stranieri. Dopo la perquisizione personale di uno dei due, so no stati rinvenuti due involucri di sostanza stupefacente pronta per lo spaccio. Durante la perquisizione domiciliare, è stata trovata, ben occultata nella manica di un giubbotto altra sostanza stupefacente (circa 200 gr), oltre a materiale per il confezionamento e strumenti di precisione per la misurazione.

Sulla scorta degli elementi raccolti, i due sono stati tratti in arresto in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e, su disposizione del Pm di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, sottoposti agli arresti domiciliari.

45 visualizzazioni0 commenti