top of page

Belvedere Marittimo, Atm di Poste italiane si chiede la riapertura

Aggiornamento: 26 lug 2023

Belvedere Marittimo, attività politica: chiesta la riapertura dell'Atm di Poste italiane da parte del gruppo di opposizione "Impegno comune"


Belvedere Marittimo, attività politica: chiesta la riapertura dell'Atm di Poste italiane da parte del gruppo di opposizione "Impegno comune"


BELVEDERE – 20 lug. 23 - "In qualità di consiglieri comunali del comune di Belvedere Marittimo, nella giornata di domenica, abbiamo scritto ufficialmente a Poste Italiane Spa, a Matteo Del Fante, e per conoscenza al sindaco, Vincenzo Cascini, chiedendo il ripristino immediato del servizio Atm o in alternativa l’istituzione del doppio turno lavorativo pomeridiano al fine di garantire il servizio di stesso". Il gruppo consiliare di Belvedere Marittimo, Impegno Comune, composto da Ugo Massimilla, Emanuela Arnone e Francesco Cauteruccio si è interessato al “caso”. L'Atm è fermo da alcuni mesi dopo un tentativo di furto notturno. "Allo stesso modo - prosegue il gruppo di minoranza - abbiamo anche richiesto di predisporre eventualmente una collaborazione con gli altri istituiti bancari, al fine di tutelare i correntisti postali, consentendo loro l’utilizzo dei servizi bancomat senza oneri di commissione".



Belvedere Marittimo atm poste italiane chiesta la riapertura

Impegno Comune per Belvedere Marittimo rende noto inoltre che: "Occorre sottolineare che l’evento criminoso del 3 maggio 2023, che ha visto coinvolto l’ufficio postale di Belvedere Marittimo a seguito della tentata rapina del postamat, non solo ha destato timore tra la popolazione ma ha creato un disservizio di natura economica e sociale di rilevante entità generato dal mancato ripristino del servizio atm". La minoranza lancia un monito: "Invitiamo dunque gli amministratori e Poste Italiane a tener conto che il Comune di Belvedere Marittimo consta di una popolazione di 9298 abitanti, con densità per kmq di 249,8 su una superficie di 37,22kmq e che nel territorio sono ubicati 2 soli uffici postali con unico turno di lavoro, siti in via Fiordalisi 18, e in Piazza G.Amellino. Con l'estate ormai iniziata e i turisti che affollano la città, riteniamo che si debba intervenire immediatamente senza recare ulteriori disagi ai cittadini. Dal nostro canto - conclude la nota - resteremo vigili proseguendo nel nostro operato istituzionale".





Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page