Belvedere, elezioni: l'Udc schiera Lospennato. Impegno nella politica cittadina

Belvedere Marittimo, l'Udc indica Lospennato per le prossime elezioni amministrative

Giuseppe Marino e Simona Lospennato


BELVEDERE – 22 apr. 22 - La politica belvederese è in fermento per la prossima tornata elettorale per le elezioni amministrative. Il gruppo dell'Udc di Belvedere Marittimo, aveva preannunciato un attiva partecipazione alla vita politica cittadina subito dopo le elezioni regionali. Il partito aveva confermato la volontà di ritornare a rivestire un ruolo di primaria importanza nella vita politica della cittadina tirrenica. Nel pieno dell'attività politica, ha firmato la propria adesione all'Udc, Simona Lospennato, laureata in scienze economiche e bancarie presso l'università di Siena e noto commercialista e revisore dei conti. L'inserimento ufficiale negli schemi dell'Udc è avvenuto alla presenza del coordinatore cittadino, l'avvocato Giuseppe Marino e del collaboratore del gruppo Udc del consiglio regionale calabrese, Giuliano Stumbo.



Simona Lospennato ha mostrato sin da subito grande entusiasmo per questa nuova ed impegnativa esperienza: «Sono estremamente contenta dell'opportunità che mi è stata offerta, ma ciò che più di tutto mi ha spinto verso questa candidatura è il profondo amore che mi lega alla mia terra ed in particolare al mio amato paese. Cercherò di mettere a disposizione della comunità le mie competenze tecniche al fine di poter ridare lustro alla mia cittadina contribuendo fattivamente alla sua rinascita economica». L'Udc di Belvedere ha deciso di riporre la propria fiducia in Simona Lospennato, in quanto figura giovane, dinamica ed in possesso di quelle specifiche competenze tecniche utili ora più che mai per poter accedere ai finanziamenti pubblici regionali e provenienti dall'unione europea. “Siamo ad uno snodo cruciale per la rinascita di Belvedere Marittimo – si legge - e siamo sicuri che l'Udc, grazie anche all'incessante impegno del consigliere regionale Giuseppe Graziano e dell'assessore provinciale Adele Olivo, potrà aiutare il nostro paese a cogliere tutte le opportunità derivanti dal Pnrr e dalla comunità europea”.



290 visualizzazioni0 commenti