A Squillace e Isca Marina, due incendi in attività balneari

L'intervento dei vigili del fuoco in entrambi i casi. Le fiamme hanno interessato due attività balneari




ISCA MARINA - 17 feb. 22 - I vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Soverato, Chiaravalle e sede centrale, sono impegnati per un incendio in uno stabilimento balneare con struttura in legno nel comune di Isca Marina. Complesse le operazioni di spegnimento dell'attività balneare costituita da due strutture in legno lamellare completamente avvolte dalle fiamme. Sul posto operano 15 unità dei vigili del fuoco, coordinate dal funzionario Antonio Ruffa.

La situazione risulta essere sotto controllo, ma alcuni focolai sono ancora attivi. Sul posto i carabinieri per gli adempimenti di competenza. Accertamenti in corso sull'origine dell'incendio: al momento nessuna ipotesi viene esclusa.

L'INCENDIO DI SQUILLACE



SQUILLACE LIDO - 17 feb. 22 - Squadre dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro sede centrale sono intervenute, oggi, alle ore 13.20 circa nel comune di Squillace Lido per l'incendio di una attività balneare, ristorante e pizzeria.

La fiamme hanno interessato parte dell'attività commerciale, con struttura in cemento e laterizi, adibita a bar. L'intervento dei vigili del fuoco è servito alla completa estinzione delle fiamme ed alla messa in sicurezza del sito. Sul posto, è intervenuto il titolare che ha provveduto ad una prima opera di spegnimento in attesa dell'arrivo dei soccorsi.

Al termine delle operazioni, in collaborazione con i carabinieri della locale stazione, si è provveduto ad una prima verifica per risalire all'origine del rogo. In corso gli accertamenti; al momento non si esclude alcuna ipotesi. Non risultano danni a persone.

Sul posto a coordinare le operazioni di spegnimento il funzionario Antonio Ruffa del comando di Catanzaro.



155 visualizzazioni0 commenti