top of page

Supporto all'ufficio tributi, il comune di Scalea proroga di un anno il servizio: atto di indirizzo

Aggiornamento: 30 gen

Atto di indirizzo della giunta di Scalea, il comune proroga di un anno il servizio di supporto all'ufficio tributi


🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Atto di indirizzo della giunta di Scalea, il comune proroga di un anno il servizio di supporto all'ufficio tributi

SCALEA - 22 gen. 24 - La giunta del comune di Scalea ha recentemente deliberato un atto di indirizzo per giungere alla proroga di un anno dell'affidamento all'esterno, temporaneo e sperimentale, del servizio di supporto all'ufficio tributi, mirato all'attività propedeutiche e strumentali alla riscossione, nonché all'aggiornamento delle banche dati comunali. La decisione dell'esecutivo del sindaco Perrotta, è stata presa considerando la necessità di garantire la continuità delle attività propedeutiche alla riscossione delle entrate comunali, in particolare per quanto riguarda le imposte come l'Imu, la Tari e il servizio idrico integrato. L'obiettivo è rafforzare il bilancio comunale, essendo l'ente attualmente sottoposto a una procedura di riequilibrio pluriennale. L'assessore al ramo, Luigi Russo, ha sottolineato l'importanza di tutelare gli equilibri di bilancio, conformemente alle normative nazionali ed europee. Ha evidenziato come il potenziamento della riscossione delle entrate tributarie e patrimoniali sia fondamentale per il risanamento finanziario e per evitare il rischio di dissesto, il quale potrebbe comportare limitazioni nei servizi alla comunità.


La decisione di affidare temporaneamente le attività propedeutiche e strumentali alla riscossione a un soggetto esterno specializzato è stata presa anche a causa della carenza di personale nel settore entrate finanziario del comune di Scalea, che è stato segnalato come problematico in relazione al carico di lavoro. Il supporto esterno sarà affidato a un soggetto qualificato attraverso una procedura aperta, come indicato dalla delibera di giunta municipale del 11 aprile 2022. La proroga di un anno per l'affidamento temporaneo è stata considerata come una soluzione organizzativa transitoria, in attesa dell'avvio di una procedura comparativa per l'affidamento a lungo termine.




Comentarios


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page