top of page

Scalea, tecnico a "scavalco” dal comune di Santa Maria del Cedro

Scalea, per colmare le carenze di personale nell'ufficio tecnico, inserito un geometra a "scavalco” dall'ufficio di Santa Maria del Cedro a Scalea


SCALEA – 11 feb. 21 - Le ben note carenze di organico all'interno dell'ufficio tecnico di Scalea si sono accentuate negli ultimi mesi. La soluzione trovata avvicina ancora una volta i due comuni confinanti di Scalea e Santa Maria del Cedro. Così come è stato per il segretario comunale, dal comune di Santa Maria del Cedro arrivano anche i “rinforzi” nel settore tecnico. La giunta del sindaco Perrotta ha deliberato in merito. Verrà “utilizzata” l'attività lavorativa del geometra Piero adduci, dipendente a tempo indeterminato e pieno del comune di Santa Maria del Cedro, cat. C, presso il Comune di scalea, per sei mesi con decorrenza dal perfezionamento del regime contrattuale per 12 ore all’interno dell’impegnativa oraria con l’istituto del cosiddetto “Scavalco condiviso”. “La soluzione organizzativa – si legge - risponde alla urgente necessità di attendere a funzioni fondamentali e specialistiche riferite al settore lavori pubblici e al settore demanio, urbanistica dell’ente”. Si fa presente che “Nel periodo di gestione commissariale, il comune di Scalea ha inoltrato una nota del 28 febbraio 2020 ai comuni viciniori, chiedendo disponibilità per dipendenti con professionalità idonee all'assegnazione al settore tecnico” e solo il comune di Santa Maria del Cedro ha riscontrato positivamente un tecnico disponibile per scavalco d'eccedenza”.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page