top of page

Scalea, la polizia locale salva la vita ad un uomo

Aggiornamento: 8 mag

Intervento salva vita della polizia locale di Scalea, due sottufficiali: Cirimele e De Biase, sono intervenuti in un appartamento in cui era rimasto un uomo trovato in fin di vita


Intervento salva vita della polizia locale di Scalea, due sottufficiali: Cirimele e De Biase, sono intervenuti in un appartamento in cui era rimasto un uomo trovato in fin di vita

Scalea, 6 maggio 2024 – Intervento salva vita della polizia locale, in uno dei numerosi parchi, dove sorgono prevalentemente case per la villeggiatura, nella zona della Petrosa a Scalea, l'allarme è scattato da una provvidenziale segnalazione. Nella telefonata si riferiva, da quanto si è appreso, di un signore che abita in quel condominio, lungo via Raffaello, e che da alcuni giorni non era stato visto nei pressi del fabbricato. Sul posto, è giunta un'auto della polizia locale, con a bordo il maresciallo capo Giuseppe Cirimele e con il pari grado Massimiliano De Biase. Insieme hanno ispezionato l'area. Nessuna risposta dall'appartamento. Eppure i presenti hanno confermato di essere certi che l'uomo fosse rimasto in casa. E allora, la chiamata ai vigili del fuoco del distaccamento di Scalea. Purtroppo impegnati a Diamante nel luogo dell'incendio dello stabilimento balneare.


Pochi istanti per capire che si trattava di una situazione urgente. E così è stato. I due sottufficiali della polizia locale hanno chiesto in prestito una scala ed hanno raggiunto dal balcone l'appartamento. Non ricevendo risposte e avendo ormai certezza che l'uomo fosse all'interno, hanno deciso di forzare una finestra. Infatti, una volta all'interno, hanno trovato il 67enne praticamente in fin di vita. Nel frattempo è giunta sul posto anche un'ambulanza del 118 che era stata allertata precedentemente. Il 67enne, originario di un comune della provincia di Bari, è stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale. Un intervento che si è rivelato salvavita, quello degli agenti della polizia locale che non hanno esitato neanche un istante a verificare le informazioni ricevute e ad intervenire nel più breve tempo possibile.


🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️

Comentarios


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page