top of page

Santa Maria del Cedro, nuovi progetti esecutivi per le scuole cittadine

Demolizioni e ricostruzioni: nuovi progetti esecutivi per le scuole cittadine con finanziamenti dal Pnrr a Santa Maria del Cedro


Demolizioni e ricostruzioni: nuovi progetti esecutivi per le scuole cittadine con finanziamenti dal Pnrr

SANTA MARIA DEL CEDRO – 30 nov. 23 - L'amministrazione comunale di Santa Maria del Cedro, con il sindaco Ugo Vetere, è impegnata nelle attività burocratiche, e non solo, per un'altra serie di opere da realizzare e già in fase avanzata sul territorio comunale, approvati nuovi progetti esecutivi per le scuole cittadine. L'esecutivo ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del nuovo asilo nido in via Lavinium, con fondi provenienti dal Pnrr missione 4 istruzione e ricerca componente 1 potenziamento dell'offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle università. E' stato approvato il quadro economico post gara che di fatto dà l'avvio all'opera; il totale dell'importo del progetto è di un milione e 600mila euro.

Altra iniziativa della giunta Vetere riguarda la demolizione e ricostruzione della scuola materna di via Palazzo e fa riferimento agli stessi finanziamenti del Pnrr del precedente progetto. Quest'ultima iniziativa è finanziata per circa un milione e mezzo di euro.



Un altro milione e 100mila euro è destinato invece alla realizzazione del centro polifunzionale per i servizi alla famiglia. La giunta del sindaco Vetere ha approvato il progetto esecutivo dell'opera nella stessa riunione. Si tratta, come è noto, di progetti di costruzione, ristrutturazione, messa in sicurezza e riqualificazione di asili nido, scuole dell'infanzia e centri polifunzionali per i servizi alla famiglia, con priorità per le strutture localizzate nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane, con lo scopo di rimuovere gli squilibri economici e sociali ivi esistenti. Ma anche di progetti volti alla riconversione di spazi delle scuole dell’infanzia attualmente inutilizzati.



Altra iniziativa portata in giunta riguarda il progetto di riqualificazione della mensa esistente alla scuola di Santa Maria del Cedro di via Lavinium, con la predisposizione di nuovi spazi da adibire al servizio di mensa scolastica. Anche in questo caso è stato approvato il progetto esecutivo per un importo di poco superiore ai 400mila euro.

Un altro milione di euro è destinato invece alla demolizione e ricostruzione della scuola materna e alla realizzazione del polo per l'infanzia nella frazione di Marcellina. La giunta ha approvato il progetto esecutivo per poco più di un milione di euro. Una serie di opere che vanno ad aggiungersi ad un lungo elenco. Il comune di Santa Maria del Cedro è in assoluto l'ente che ha saputo meglio sfruttare le opportunità offerte dal Pnrr.



Commentaires


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page