top of page

Santa Maria del Cedro apre la "Porta di Apollo”; nuove opere finanziate per un milione e mezzo

Santa Maria del Cedro: al via il progetto "I giardini di mare" con la "Porta di Apollo”, opere finanziate per un milione e mezzo di euro. L'ennesima nel comune costiero


Santa Maria del Cedro: al via il progetto "I giardini di mare" con la "Porta di Apollo”, opere finanziate per un milione e mezzo di euro. L'ennesima nel comune costiero


SANTA MARIA DEL CEDRO – 23 ott. 23 - Il comune di Santa Maria del Cedro si prepara a dare il via all'ennesima opera di riqualificazione del territorio, finanziata con fondi del Pnrr per un milione e mezzo di euro. “I giardini di Mare” fanno parte del progetto “Welcome costa dei cedri, porta di Apollo”, per la riqualificazione e sistemazione costiera a servizio delle attività balneari. Un'altra “perla” dell'amministrazione comunale con a capo il sindaco Ugo Vetere che fino ad oggi ha saputo approfittare delle opportunità di finanziamento ai comuni provenienti dall'Unione europea e, non solo, anche dalla stessa Regione Calabria e dal governo nazionale. Una lunga serie di opere, a partire dai tre tronconi di lungomare che fra un po' verrano uniti da un avveniristico ponte sul torrente Abatemarco, generando una lunga passeggiata sul mare. Un'opportunità che il comune di Santa Maria del Cedro non ha mai avuto, prima d'ora. Ma le opere dell'amministrazione Vetere, non si fermano qui, nello stesso tempo in cui altri comuni hanno avviato e non ancora concluso la realizzazione di un solo istituto scolastico, l'amministrazione Vetere ha buttato giù e ricostruito vari istituti, altri li ha riqualificati, altri ancora sono in fase avanzata di realizzazione.



C'è anche in cantiere la realizzazione delle strade del centro storico, i servizi e sottoservizi. Sono stati realizzati: l'illuminazione, marciapiedi, strade, strutture sportive. Un centro turistico tirato a nuovo che attende ancora il completamento di ulteriori opere già finanziate per decine di milioni di euro. E, in un paese turistico che si rispetti c'è anche la necessità di realizzare un luogo adatto agli spettacoli. Il progetto dei “Giardini di mare” prevede la costruzione di un anfiteatro, ma anche di altre strutture che renderanno la marina un luogo turistico di attrazione. Nello specifico, il contratto Cis Calabria “Svelare la Bellezza”, ha ad oggetto l’attuazione del programma generale degli interventi per lo sviluppo socioeconomico del territorio della Calabria e dei suoi paesaggi naturali e di quelli antropizzati, recuperando quei contesti affetti da gravi problemi di degrado, i quali necessitano di un complessivo fabbisogno di riqualificazione, al fine di valorizzarne anche le aree circostanti, mediante la realizzazione degli interventi. Anche nella frazione di Marcellina si va avanti con i lavori pubblici e nel centro storico continuano i lavori per realizzare idonea pavimentazione. Un intervento che qualifica una volta per tutte questa parte della comunità. Qui, c'è un contributo della Regione Calabria che ha finanziato l'intervento con un milione e mezzo di euro.



Comentarios


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page