San Sosti, escursionista in difficoltà, tratto in salvo dal soccorso alpino

L'uomo del comasco è stato tratto in salvo dagli uomini del soccorso alpino Pollino



SAN SOSTI – 15 ago. 22 - Una squadra di tecnici della stazione di soccorso alpino Pollino del Soccorso alpino e speleologico Calabria è intervenuta, nel tardo pomeriggio, per un escursionista comasco, di 58 anni, in difficoltà che stava percorrendo un sentiero nella Valle del Rose, nei pressi del Santuario della Madonna del Pettoruto, nel comune di San Sosti. Il 58enne, che percorreva da solo il sentiero, trovandosi in difficoltà durante la sua ascesa e dopo aver perso il suo zaino, è riuscito ad allertare i soccorsi che sono prontamente intervenuti. L’uomo, seppur provato e con diverse escoriazioni sul corpo, è stato ritrovato in buone condizioni di salute e riaccompagnato in prossimità della zona abitata.



137 visualizzazioni0 commenti