Rsa di San Nicola Arcella: la commissione della gara cambia per la nona volta

E' cambiata di nuovo la composizione della commissione per la gara che dovrebbe decidere sulla nuova gestione della struttura per anziani di San Nicola Arcella

SAN NICOLA ARCELLA – 16 dic. 20 - Per la nona volta cambia la commissione per la Gara ormai da lungo tempo avviata per la gestione della Rsa “San Francesco di Paola” a San Nicola Arcella. La struttura che accoglie anziani, in gran parte non autosufficienti, è attualmente gestita dalla Universiis di Udine. Quest'ultima, lo ricordiamo, avrebbe stipulato un precedente contratto di gestione valido nove anni, già conclusi, rinnovati automaticamente per altri nove. Sulla seconda parte della gestione si è innescata anche una questione di giustizia civile, dopo che l'Azienda sanitaria ha avviato la gara per la nuova gestione, non tenendo conto della clausola degli altri nove anni. Ma, a parte le controversie civili, anche la gara sembra essere finita in un vortice. Perchè, per vari motivi, la commissione che dovrebbe giudicare il risultato della gara è stata rinnovata per ben nove volte. A questo punto, molti cittadini che seguono la vicenda si chiedono se una situazione del genere sia già finita sul tavolo della magistratura per ricercare le ragioni di tante anomalie. E, comunque, proprio ieri, l'Azienda sanitaria provinciale ha deliberato nuovamente sulla commissione giudicatrice per la gara a procedura aperta per l’affidamento in concessione della gestione della R.S.A. “San Francesco di Paola” sita nel Comune di San Nicola Arcella, per la sostituzione di un componente. La nona volta. Il dipartimento tecnico amministrativo ricorda che con delibera dello scorso 1 dicembre è stata nominata la commissione di gara, l'ottava, che risultava formata da: presidente: avvocato Maria Acquaviva; componenti: Dott. Giovanni Malomo; Ing. Gianfranco Abate. Giovanni Malomo con nota di ieri ha comunicato di non poter assolvere all’incarico di componente “poiché impegnato per le attività di implementazione dei reparti Covid nei presidi ospedalieri di Cetraro e Rossano”. Per tale motivo si è ritenuto “che è necessario procedere alla nomina di un nuovo membro della Commissione in sostituzione del Dott. Giovanni Malomo”. E' stata quindi acquisita “la disponibilità, alla nomina di componente della commissione di gara, del Dott. Vincenzo Pignatari”.

735 visualizzazioni0 commenti
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)