Praia a Mare, vento: un altro Tir appoggiato sulle barriere. Si chiedono soluzioni al problema

Ancora problemi di viabilità lungo la Statale 18, pattugliata da polizia stradale e carabinieri


PRAIA A MARE - 22 Nov. 20 - Ecco la foto di Giuseppe Russo, (pubblicazione concessa) che rende bene l'idea della devastazione sulla Statale 18. Il forte vento genera disagi sulla Statale, ma servono necessariamente delle soluzioni, non tampone, ma definitive, dopo cinquant'anni, per limitare la forza delle raffiche. L'Anas studi la soluzione.

PRAIA A MARE - 22 nov. 20 - Proseguono le folate di vento, con minore costanza e intensità rispetto a ieri. Ma la Statale 18 alle prime ore di questa mattina sembra ancora un campo di battaglia. I Tir restano fermi in attesa della rimozione dei mezzi pesanti che il vento ha travolto nella serata di ieri facendoli ribaltare o come, nel secondo caso, appoggiare alle barriere. Sul posto le auto della polizia stradale di Scalea e i carabinieri della locale compagnia. Quanto accaduto nelle ultime ore riapre un dibattito già sentito altre volte: la necessità della chiusura ai mezzi pesanti dell'arteria da parte dell'Anas, prima ancora che la situazione peggiori. Spesso gli autisti dei mezzi pesanti, non trovando limitazioni, provano ad attraversare i viadotti, talvolta con successo, altre volte invece rimanendo in bilico in situazioni anche pericolose. Si chiede anche l'innalzamento e il rafforzamento delle barriere antivento, in modo da attenuare la forza del vento c he in alcuni angoli raggiunge velocità elevate in grado di alzare e ribaltare un Tir anche da fermo.

23,725 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
telegram.jpg
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)