Praia a Mare, il comandante dei vigili, Izzo, diventa Maggiore

Aggiornato il: set 10

Il sindaco Antonio Praticò lo ha promosso con proprio decreto.


Il comandante Antonio Izzo

PRAIA A MARE – 3 set. 20 - Il sindaco Antonio Praticò, con proprio decreto, già da ieri ha voluto confermare l'ottimo lavoro svolto dalla Polizia locale con l'attribuzione del riconoscimento del distintivo di Maggiore ad Antonio Izzo, comandante della polizia locale praiese. Il grado superiore, la torre a tre merli con la stelletta, rappresenta il simbolo della laboriosità del corpo della polizia locale che opera e interviene sul territorio cittadino. E Antonio Izzo è inquadrato nella categoria direttiva sin dal marzo del 2002 ed ha diretto ininterrottamente la polizia locale dal 1 agosto 1997. Il sindaco Praticò, nel decreto, ricorda che Antonio Izzo è ufficiale di polizia giudiziaria ed è distaccato, su disposizione dell'autorità giudiziaria, presso il nucleo ambiente della Procura di Paola dal 28 aprile 2001.



Si è contraddistinto per importanti e delicate attività che hanno portato risultati giudiziari tali da meritare note di apprezzamento e di stima anche dalla stessa autorità giudiziaria. Sia nel 2012 che nel 2016 il procuratore capo dell'epoca, Bruno Giordano, ha prodotto due attestati di encomio. Il sindaco Praticò sottolinea anche altre occasioni durante le quali, il comandante Izzo si è distinto come, per esempio la gestione della viabilità e della sicurezza in occasione del Giro d'Italia con una nota di compiacimento del Questore. Antonio Izzo è stato anche docente presso la scuola regionale campana di Polizia locale. Il sindaco, poi, sottolinea il lavoro egregio svolto durante l'emergenza epidemiologica.

752 visualizzazioni
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
  • LinkedIn
Segnalazioni e info
contatto mail: miocomune@gmail.com
Iscriviti alle Newsletter

Copyright © Miocomune. Tutti i diritti riservati. - quotidiano on line (Reg. inf. 01/2012, Trib. Paola)