top of page

Il liceo Metastasio di Scalea e la scuola primaria alla finale nazionale di Problem solving

Il liceo Metastasio di Scalea, e la scuola Primaria alla finale nazionale di Problem solving a Cesena con gli studenti Gabriel Benvenuto, Michele Miraglia, Lorenzo Germano, Marco Oliani e Gianfranco Arcuri, Enea Cetraro, Giorgio Greco e Luigi Raillo


Il liceo Metastasio di Scalea, e la scuola Primaria alla finale nazionale di Problem soling a Cesena con gli studenti Gabriel Benvenuto, Michele Miraglia, Lorenzo Germano, Marco Oliani

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Scalea, 11 aprile 2024 - Il liceo Metastasio di Scalea partecipa alla finale nazionale delle olimpiadi del Problem solving, in programma domani a Cesena. Ne danno notizia la referente di istituto, la professoressa Antonietta Romano e la dirigente scolastica, Laura Tancredi. L’impegno sinergico dei tutor ha consentito anche quest’anno di conquistare il primo posto nella classifica regionale alla squadra “Pacioli”, composta dagli studenti Gabriel Benvenuto, Michele Miraglia, Lorenzo Germano, Marco Oliani.


“L’augurio che la dirigente Laura Tancredi e tutto il liceo porgono alla squadra Pacioli – si legge in una nota - è che il Metastasio conquisti il podio nazionale, ma, comunque vada, per il nostro istituto, per Scalea e per la Calabria il risultato ottenuto è già un successo”. Il viaggio di istruzione della squadra del liceo è stato patrocinato dalla Bcc. Anche quest’anno il 19 marzo si è conclusa con successo la fase regionale delle olimpiadi del “Problem solving”. Si tratta di una competizione che è ormai diventata una tradizione per il liceo Metastasio, che dura da circa dieci anni e che con la squadra denominata “Pacioli” ha conquistato il primo posto nella classifica, candidandosi a partecipare alla finale nazionale che si svolge domani al campus universitario di Cesena.


Il liceo Metastasio – ricordano - aderisce a questa iniziativa sin da quando il ministero l’ha istituita ed è strutturale per l'acquisizione delle competenze Stem, necessarie a risolvere problemi di logica e di pensiero computazionale proposti nei vari livelli di gara. La preparazione alle olimpiadi di problem solving nel nostro Istituto ha un valore aggiunto con la sperimentazione del peer- tutoring: gli alunni del primo biennio sono allenati dagli studenti e studentesse “Tutor” del secondo biennio e del quinto anno.


I “Tutor” condividono conoscenze, esperienze e competenze acquisite nel primo biennio di formazione alle olimpiadi di problem solving con gli studenti più giovani. Preparano le lezioni teoriche, le esercitazioni, selezionano le squadre calendarizzando gli incontri pomeridiani di apprendimento con la supervisione della referente d’istituto, professoressa Romano. Mentre gli studenti del biennio imparano a risolvere i problemi e si allenano alle gare, quelli del triennio sviluppano competenze molto importanti per il loro futuro in termini di autonomia organizzativa, capacità di rielaborazione e trasferimento in maniera chiara dei concetti studiati, motivazione, gestione e conduzione dei gruppi di lavoro e molto altro”.


La Primaria


Il liceo Metastasio di Scalea, e la scuola Primaria alla finale nazionale di Problem soling a Cesena con gli studenti Gabriel Benvenuto, Michele Miraglia, Lorenzo Germano, Marco Oliani

Gli alunni della V Primaria dell'Istituto comprensivo Caloprese: Gianfranco Arcuri, Enea Cetraro, Giorgio Greco e Luigi Raillo della squadra "I Guerrieri" parteciperanno alle finali nazionali delle Olimpiadi di Problem Solving che si terranno a Cesena. I ragazzi hanno seguito i corsi pomeridiani tenuti dalle docenti Claudia Pasqualucci e Carmela Diurno. L'istituto comprensivo è diretto da Saverio Ordine.

Inoltre gli alunni Nicola Minniti, Luigi Raillo, Angelo Minniti e Antonio Rago, si sono aggiudicati le finali di zona dei Giochi Mediterranei della Matematica e, nel mese di maggio, parteciparanno alle finali nazionali che si terranno a Palermo.

Anche i Giochi del Mediterraneo sono stati curati dalle docenti Pasqualucci e Diurno.


L'amministrazione comunale

L'amministrazione comunale esprime grande soddisfazione per i risultati raggiunti dagli alunni del Liceo Pietro Metastasio Gabriel Benvenuto, Michele Miraglia, Lorenzo Germano e Marco Oliani e dai ragazzi della V Primaria dell'IC G. Caloprese
Gianfranco Arcuri, Enea Cetraro, Giorgio Greco e Luigi Raillo della squadra "I Guerrieri" che parteciperanno alle finali nazionali della Olimpiadi di Problem Solving che si terranno a Cesena.
Un sentito incoraggiamento a loro e a Nicola Minniti, Angelo Minniti, Antonio Rago che insieme Raillo Luigi, si sono aggiudicati le finali di zona dei Giochi Mediterranei della Matematica e, nel mese di maggio, parteciparanno alle finali nazionali che si terranno a Palermo.
Un sentito ringraziamento ai dirigenti scolastici Laura Tancredi e Saverio Ordine e alle docenti Antonella Romano, Claudia Pasqualucci e Carmela Diurno che hanno seguito la preparazione dei nostri ragazzi.

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page