top of page

Falconara Albanese, tenta di disfarsi del marsupio con la droga: un arresto

Falconara Albanese: sottoposto a controllo tenta di disfarsi del marsupio ed oppone resistenza ai militari. Addosso alcune dosi di marijuana ed hashish. I carabinieri arrestano un 19enne del posto


FALCONARA ALBANESE 12 ago. 21 - I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Paola, coordinati dal capitano Giordano Tognoni, hanno arrestato un 19enne del posto. L’accusa è di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.





Il giovane era stato notato mentre, in atteggiamento sospetto, si aggirava all’interno di uno spazio verde pubblico attrezzato del comune di Falconara Albanese. Dopo aver tergiversato rispetto alla richiesta dei documenti da parte dei militari, il 19enne, prima, ha cercato di disfarsi del marsupio che portava a tracolla, poi, compresa l’impossibilità di darsi alla fuga, dimenandosi, ha opposto resistenza ai carabinieri, colpendone uno con una gomitata al volto. All’interno del marsupio erano occultati 4 distinti involucri, parzialmente sigillati e contenenti, complessivamente, marijuana e hashish per un peso complessivo di 10 grammi lordi.

Le analisi condotte con celerità dal laboratorio dell’Arma dei carabinieri di Vibo Valentia hanno permesso di accertare che dal quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata, sulla base del principio attivo contenuto, avrebbero potuto essere ricavate 65 dosi.

Il 19enne, terminate le formalità di rito, su disposizione del sostituto procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Paola, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. L’arresto è stato convalidato.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page