top of page

Cosenza, un arresto per detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina

I carabinieri hanno effettuato un arresto per detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina e sequestro di altri armi comuni da sparo e sostanza stupefacente



COSENZA - Attività dei carabinieri a Cosenza. I militari della locale Compagnia, con il supporto di un’unità cinofila del nucleo carabinieri di Vibo Valentia, durante un servizio di controllo straordinario del territorio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 18enne del posto per detenzione illegale di un’arma comune da sparo clandestina.

L'indagato è stato, in particolare, trovato in possesso, a seguito perquisizione personale e domiciliare, di una pistola cal. 6.35, con matricola abrasa. Su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Cosenza, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo.

Nello stesso contesto operativo, è stato rinvenuto e sequestrato, nei confronti di ignoti, complessivamente circa 1 kg. di hashish suddiviso in 10 panetti e 2 pistole revolver prive di contrassegni matricolari. Le armi e lo stupefacente saranno sottoposti ad accertamenti tecnici, per quanto riguarda le armi anche per verificare se siano state utilizzate per recenti fatti delittuosi.







Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page