top of page

Cosenza, droga all'autostazione, 19 indagati: 5 in carcere

Cosenza, droga all'autostazione, 19 indagati, attività dei carabinieri


Cosenza, droga all'autostazione, 19 indagati: 5 in carcere


COSENZA – 1 ago. 23 - Nelle prime ore di questa mattina, a Cosenza e Rende, i carabinieri della compagnia di Cosenza, coordinati dalla Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, hanno eseguito l’ordinanza cautelare, emessa dal Gip presso il Tribunale di Catanzaro, nei confronti di 19 indagati, per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanza stupefacente e a numerosi reati di detenzione e commercio di sostanze stupefacente. In particolare, 5 indagati sono destinatari della misura cautelare in carcere; 12 indagati della misura degli arresti domiciliari e 2 indagati sono sottoposti all’obbligo di dimora con contestuale obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Cosenza, droga all'autostazione: le investigazioni

Le investigazioni, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, e svolte dai carabinieri delle Stazioni di Cosenza Principale e Cosenza Centro, hanno tratto spunto dalla documentata cessione di sostanza stupefacente nella zona dell’autostazione di Cosenza, si sono sviluppate attraverso intercettazioni, con ulteriori relativi riscontri acquisiti con specifici servizi sul territorio. Ne è scaturito un traffico illecito di hashish e marijuana, con la cessione, anche a minori, e fonte di approvvigionamento nella provincia di Reggio Calabria, in particolare a Rosarno.



Cosenza, droga all'autostazione: flussi costanti di droga

La gravità indiziaria acquista a livello cautelare ha riguardato la struttura gerarchica del sodalizio, con a capo un soggetto di nazionalità nigeriana, e costituito prevalentemente da soggetti di nazionalità straniera, capaci di alimentare flussi costanti di droga sul mercato locale, con piazza di spaccio presso l’autostazione di Cosenza e la vicina Villa Giulia, presidiata stabilmente dagli esponenti del sodalizio, e presso la quale si recavano gli assuntori certi di trovarvi il soggetto in grado di soddisfare la loro domanda.



Cosenza, droga all'autostazione, 19 indagati: 5 in carcere


232 visualizzazioni

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page