top of page

Cetraro, Aita presidente del consiglio; sul dissesto bocciata la proposta delle minoranze

Aggiornamento: 2 mag

A Cetraro in consiglio comunale è stata bocciata la proposta delle minoranze, di fare un passo indietro sul dissesto finanziario; l'ex sindaco Aita nominato presidente dell'assise



A Cetraro in consiglio comunale è stata bocciata la proposta delle minoranze, di fare un passo indietro sul dissesto finanziario; l'ex sindaco Aita nominato presidente dell'assise


Cetraro, 24 aprile 2024 – Il consiglio comunale di Cetraro, ieri, ha “bocciato” la proposta delle minoranze di fare marcia indietro rispetto alla dichiarazione di dissesto finanziario già accolta nella precedente seduta ed ha nominato l'ex sindaco Angelo Aita presidente dell'assise cittadina. La maggioranza ha votato contro l’annullamento della delibera che, invece, secondo le minoranze sarebbe illegittima e quindi, la vicenda potrebbe risolversi con un eventuale ricorso al tribunale amministrativo regionale. Nel corso del consiglio comunale è stato individuato anche il presidente del consiglio comunale, in sostituzione del dimissionario Giovanni Rossi. Angelo Aita, ex sindaco della città tirrenica sarà il rappresentante istituzionale della massima assise cittadina.


L'intervento di "Azione"

Il gruppo di minoranza “Azione” ha commentato positivamente. “La sorpresa dell'elezione a presidente del consiglio comunale di Cetraro di Angelo Aita, rappresenta una novità assoluta e conferma le grandi doti politiche messe in campo dal nostro consigliere Giuseppe Aieta che ha condotto le trattative per la minoranza. Se da un lato dispiace che la maggioranza di governo non abbia colto l’opportunità di riconfermare l’ex presidente Giovanni Rossi, dall’altro, l'elezione dell’ex sindaco Angelo Aita conferisce prestigio ad una istituzione che si trova in piena emergenza sociale e ambientale. Non vi è dubbio che la figura dell’ex sindaco Aita – si legge - riconosciuta a livello regionale per le sue qualità amministrative, sarà utile alla politica e alle istituzioni per rilanciare il dibattito sui grandi temi della crescita, dello sviluppo, della scuola e della cultura utilizzando sempre la bussola del buon senso e della sagacia. É stata una pagina di bella politica – conclude la nota di Azione - agevolata dalla necessaria complicità virtuosa del vice sindaco che, pur rischiando incomprensioni in seno alla maggioranza politica che in tutta evidenza e platealmente si sono manifestate, ha colto l’opportunità di eleggere un profilo alto che era necessario per la città. Al prof Angelo Aita, esprimiamo i nostri sinceri apprezzamenti e gli auguri di buon lavoro”.


⏬️


🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️ è gratuito



ความคิดเห็น


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page