top of page

Campagna elettorale in ebollizione fra i due candidati a Santa Maria del Cedro

Aggiornamento: 21 mag

Dai palchi anche attacchi personali: campagna elettorale in ebollizione fra i due candidati a Santa Maria del Cedro, fra Vetere e Farace


Dai palchi anche attacchi personali: campagna elettorale in ebollizione fra i due candidati a Santa Maria del Cedro, fra Vetere e Farace

Santa Maria del Cedro, 19 maggio 2024 – Si inasprisce il confronto politico a Santa Maria del Cedro, fra le due liste in competizione. Con il gruppo di “Insieme per il futuro” c'è il candidato a sindaco Biagio Farace, che sfida l'uscente Ugo Vetere a capo della lista “Continuità e concretezza”. L'avvio della campagna elettorale, ma anche la preparazione non sono stati tranquilli. Le schermaglie sono cominciate a farsi sentire già da tempo. Come è noto a Santa Maria del Cedro, negli anni scorsi, l'amministrazione Vetere è andata avanti nell'attività senza alcun intoppo di tipo politico, in un periodo in cui sono state realizzate diverse opere e con una minoranza in consiglio comunale, di fatto, inesistente. La situazione è cambiata sin dalle prime avvisaglie di una presentazione di una lista.


Tensione fra i due candidati

C'è grande tensione al momento. E, purtroppo, da ciò che emerge dai palchi, durante i primi comizi, gli attacchi sono frontali e, al momento, più che di programmi si parla di eventi accaduti, di fatti avvenuti all'interno del comune ed anche fuori. E non solo dai palchi nelle piazze, ma anche le “piazze” virtuali sono popolate da video con monologhi di entrambi i candidati che si attaccano frontalmente. C'è da evidenziare che, a quanto pare, sarebbero partite anche le prime denunce contro ignoti per documenti, disegni, ed altro che circola nelle varie forme e modi. L'appello di chi non è legato ai fatti personali è ovviamente che si dia spazio alla politica e ai programmi e che torni la tranquillità.


I programmi di Farace

Nei programmi scritti, il candidato Biagio Farace e i candidati inneggiano alla “democrazia e libertà”. “L’appuntamento delle amministrative dell’08 e del 09 giugno – si legge nella premessa - rappresenta una grande responsabilità nei confronti della nostra comunità. Questa responsabilità, che abbiamo sentito sempre forte, si è tradotta nell’impegno, nella competenza e nella passione con cui abbiamo costruito una visione di futuro per la nostra città. Un futuro – affermano a Insieme per il futuro - che, non dimenticando mai il sogno di veder diventare Santa Maria del Cedro esattamente la città che merita di essere, è radicato nei bisogni reali del territorio e nelle istanze delle cittadine e dei cittadini”.


I programmi di Vetere

La lista con candidato a sindaco Ugo Vetere “Continuità e concretezza” ricorda: “Da diversi anni Santa Maria del Cedro ha intrapreso una strada nuova. La città è amministrata con trasparenza, responsabilità e cura per il territorio. Santa Maria del Cedro è sempre più verde, accogliente, sicura, moderna. Dopo anni di cure faticose, siamo pronti a fare il salto di qualità, completando la nostra visione di Città. Santa Maria del Cedro è una bellissima città. È ricca di cultura; é la città che amiamo, in cui vivono e crescono i nostri figli. Alla sua crescita turistica, economico, sociale, culturale è ispirato il nostro programma di governo”.


🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page