Cagnolino salvato dai vigili del fuoco dopo una caduta dal IV piano

Sporgendosi dal balcone era finito su di un ballatoio all'esterno dello stabile. I vigili del fuoco hanno recuperato il cucciolo di pastore maremmano




CATANZARO - 19 mag. 22 - Prezioso intervento dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, sede centrale. Ieri, nel primo pomeriggio, in viale Tommaso Campanella, nel comune di Catanzaro, i vigili del fuoco hanno salvato un cucciolo di pastore maremmano.

Il cagnolino, sporgendosi dal balcone dell'abitazione dei suoi proprietari, al quarto piano, è precipitato, finendo su di un ballatoio, situato all'altezza del primo piano, lungo il perimetro esterno dello stabile.

Tempestiva l'opera di soccorso dei vigili del fuoco allertati dalla segnalazione giunta alla sala operativa e partita dal telefono degli stessi proprietari.



I soccorritori, attraverso una finestra posizionata nel pianerottolo del vano scala, sono riusciti ad accedere al ballatoio, raggiungendo il piccolo animale che, seppur con evidenti traumi alle zampe, era ancora vivo. Il cagnolino è stato immobilizzato, recuperato ed affidato ai legittimi proprietari che hanno subito trasportato il cucciolo presso una clinica veterinaria del capoluogo.

Le operazioni di soccorso sono state coordinate dal CS Francesco Ferragina.



80 visualizzazioni0 commenti