top of page

Accoltellamento di Capodanno a Belvedere, interrogatorio di garanzia per il giovane di Cetraro

Accoltellamento di Capodanno a Belvedere Marittimo, ieri a Paola, l'interrogatorio di garanzia per il giovane 18enne di Cetraro


Accoltellamento di Capodanno a Belvedere Marittimo, ieri a Paola, l'interrogatorio di garanzia per il giovane 18enne di Cetraro




CETRARO – 19 gen. 24 - Si è svolto ieri, davanti al giudice per le indagini preliminari, l'interrogatorio di garanzia del giovane di Cetraro, diciottenne, Andrea Andreoli, noto come “Berlusconi”, indagato per il tentato omicidio avvenuto nella notte di Capodanno, l'accoltellamento all'esterno di una nota discoteca di Belvedere Marittimo. Il giovane non si è sottratto alle domande del Gip ed ha voluto chiarire alcune circostanze. Non avrebbe negato di aver colpito la vittima con dei fendenti, ma sembrerebbe prevalere la tesi della difesa. In pratica, il 18enne avrebbe reagito, in quel modo, vedendosi accerchiato da un gruppo di persone.



Ovviamente, le valutazioni verranno fatte sia sulle dichiarazioni del giovane che sugli elementi raccolti dai carabinieri sin dalle ore successive all'episodio di accoltellamento, intorno alle 5 del mattino. Il Gip deciderà nelle prossime ore, se mantenere la custodia cautelare in carcere disposta già dallo scorso 16 gennaio per esigenze cautelari dettate dalla particolare situazione venutasi a creare o se decidere per una misura meno afflittiva. Le indagini come è noto sono state avviate già all'alba di Capodanno, i carabinieri della compagnia di Scalea, del nucleo operativo e radiomobile, coordinati sul posto dal capitano Giuseppe Regina ed anche dal comandante di compagnia, Andrea D'Angelo, hanno sentito sin da subito diversi testimoni per cercare di rimettere i tasselli al proprio posto.



 
 

 
 


Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page