top of page

Verbicaro, il sindaco Silvestri fa il punto sulle opere realizzate e in cantiere

Numerosi progetti dell'amministrazione di Verbicaro, secondo il sindaco Silvestri, sono già in stato avanzato



VERBICARO – 21 dic. 22 - Tempo di bilanci per l’amministrazione comunale di Verbicaro, con a capo il sindaco Francesco Silvestri. In particolare, sono i lavori in corso ad interessare i cittadini del comune montano. “Tanti i lavori in procinto di essere appaltati, altri ancora in dirittura di arrivo, ed alcuni anche conclusi”, fa sapere il sindaco. In primo piano la “discussa” bonifica dell'ex discarica di Acqua dei bagni. “Un intervento massiccio e costoso – si legge - per rimuovere i residui inquinanti di una discarica pericolosissima”. Un intervento di quasi 2 milioni di euro, oggetto, fra l'altro, di una precedente sanzione della stessa cifra per infrazioni a precise direttive comunitarie.



Fra i lavori, anche l'intervento di ripristino della strada Monache-San Leonardo, nota come “Strada della cantina”. In agenda anche il ripristino e la messa in sicurezza della chiesa della Madonna della Neve, con gli affreschi di inestimabile valore. Altri interventi, nella lista dell'amministrazione: i lavori in corso per la sistemazione di piazza Togliatti, via San Giacomo e via 24 maggio, per complessivi 1,5 milioni di euro; lavori sulla palestra e sulla scuola di contrada Pantano; la ristrutturazione e messa in sicurezza della Fontana Vecchia e del Vecchio Mulino, letteralmente ripresi in punto di crollo; la messa in sicurezza di zona parco Berlinguer; la rete idrica S. Nicola/S. Francesco; l'illuminazione pubblica a led in via di completamento; la sistemazione della rete fognaria in zona Fontana Vecchia.



Fra le opere da avviare: la ristrutturazione delle scuole di via Molinelli, con un finanziamento di 2,3 milioni di euro; l’intervento per il consolidamento centro abitato compreso via Roma, con un finanziamento di 2,4 milioni di euro; la ristrutturazione della rete fognaria del centro storico e di via Molinelli (in corso di affidamento); l’efficientamento dell’impianto di depurazione (280.000 euro); la sistemazione della gradinata piazza Piave (100.000 euro). “Notevoli fondi – si legge nella nota del sindaco Silvestri - sono stati reperiti in funzione di opere future, come per l’importante realizzazione della Casa di comunità, per un finanziamento già ottenuto pari ad 1,4 milioni di euro, oppure per la progettazione di ripristino e manutenzione della strada di collegamento Strada Schiena la Torre contrada Mercurio, per l’adeguamento sismico del laboratorio didattico di via Molinelli (90.000 euro), nonché per la progettazione e l’adeguamento sismico dalla casa comunale (230.000 euro), che consentirà anche di intervenire sulla parte del vecchio tetto del plesso comunale, che necessita di essere ricostruita, a completamento di un’opera di ricostruzione per il resto già eseguita nel 2014, allorché gli stessi uffici comunali risultavano interessati da copiose infiltrazioni d’acqua”.



66 visualizzazioni

תגובות


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page