top of page

Tirocinanti di Inclusione Sociale: verso la regolarizzazione contrattuale in Calabria

Tirocinanti di inclusione sociale, la soddisfazione della consigliera regionale Pasqualina Straface


Tirocinanti di inclusione sociale, la soddisfazione della consigliera regionale Pasqualina  Straface

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Corigliano-Rossano, 14 febbraio 2024 - Una storica svolta per i Tirocinanti di Inclusione Sociale calabresi: grazie ad un emendamento al Decreto Milleproroghe approvato dalla Camera dei Deputati, avranno la possibilità di ottenere un contratto di lavoro regolato.

L'emendamento

L'emendamento, sottoscritto dai deputati Francesco Cannizzaro e Giovanni Arruzzolo di Forza Italia, prevede:

  • Procedure di regolarizzazione contrattuale per i Tirocinanti di Inclusione Sociale calabresi;

  • Priorità nelle selezioni negli Enti in cui prestano servizio;

  • Assunzioni con regolari contratti part-time della durata di 18 mesi.

Un fondo di 5 milioni di euro

Per finanziare queste misure, lo Stato ha istituito un fondo con una dotazione di 5 milioni di euro, che saranno incrementati con ulteriori risorse.

Un risultato storico

Si tratta, come afferma la consigliera regionale Pasqualina Straface, di un risultato fondamentale per una categoria di lavoratori che, da anni, svolge un ruolo importante nella pubblica amministrazione senza però ricevere alcun riconoscimento.

L'impegno di Forza Italia

Forza Italia, sia a livello nazionale che regionale, si è sempre impegnata per la tutela dei diritti dei Tirocinanti di Inclusione Sociale. In Calabria, il Presidente Roberto Occhiuto ha avviato un piano di riforma del lavoro che prevede la stabilizzazione del precariato storico, di cui i tirocinanti fanno parte.


Comentários


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page