top of page

Struttura sanitaria ex clinica Spinelli: a Belvedere rigettata l'istanza

Il sindaco di Belvedere marittimo, Cascini, ha rigettato l'istanza di autorizzazione alla realizzazione di una struttura sanitaria nell'ex clinica Spinelli


Il sindaco di Belvedere marittimo, Cascini, ha rigettato l'istanza di autorizzazione alla realizzazione di una struttura sanitaria nell'ex clinica Spinelli

Belvedere, 7 marzo 2024 – Il sindaco di Belvedere Marittimo, Vincenzo Cascini, ieri ha rigettato l'istanza di autorizzazione, alla realizzazione della struttura sanitaria denominata “ex Casa di Cura Spinelli". La richiesta era stata acquisita agli atti lo scorso 22 settembre 2023, presentata dal titolare legale rappresentante del tempo dell'Aias, l'associazione italiana assistenza spastici.

Il fabbricato, nel centro storico di Belvedere Marittimo ha un'attuale destinazione d’uso D/4: case di cura ed ospedali e già in possesso di permesso a costruire rilasciata dal comune nel mese di gennaio del lontano 1998, finalizzata all’erogazione di varie attività e prestazioni sanitarie: 30 posti letto residenzialità per minori; 10 posti letto residenziale Dna; 10 posti letto semiresidenziale Dna; 10 posti letto semiresidenziale per Minori. Nel frattempo è stato acquisito “il parere negativo di compatibilità con la programmazione sanitaria regionale della struttura sanitaria, rilasciato dal competente settore del Dipartimento “Tutela della Salute e Politiche Sanitarie” della Regione Calabria il 9 febbraio 2024”.

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page