• Scalea

Scalea, operazione dopo il tramonto: liberate dalla polizia locale le spiagge occupate

Attività degli uomini coordinati dal comandante Adriano Serra nell'area delle spiagge libere



SCALEA – 3 ago. 22 – La polizia locale è intervenuta in zone di spiaggia libera per eliminare la presenza di ombrelloni e sedie sdraio lasciate sin dalla sera per “prenotare” il posto in prima fila. Pratica che la Guardia costiera ha sempre contrastato con operazioni lungo il litorale e che a Scalea è spesso sotto il controllo della polizia locale coordinata dal comandante Adriano Serra. Nella serata di ieri la polizia locale ha provveduto ad effettuare un sequestro amministrativo. Si tratta di un certo numero di ombrelloni e sedie sdraio lasciati oltre il tramonto sulla spiaggia evidentemente per riservare il posto sulla spiaggia libera. L'attività della polizia locale di Scalea, in ossequio all’ordinanza sindacale dello scorso 17 giugno. Non è escluso il controllo preventivo nei prossimi giorni in altre aree di spiaggia libera. Il comandante Serra e gli agenti della polizia locale di Scalea hanno operato nelle ore serali, quando la presenza degli ombrelloni in riva al mare era inequivocabile e in perfetto contrasto con quanto disposto dall'ordinanza sindacale ed anche dalle norme dettate dall'operazione “Mare sicuro” di competenza della Guardia costiera.





670 visualizzazioni0 commenti