top of page

Scalea, interruzione idrica alle utenze abusive

L'amministrazione comunale avvia l'iniziativa per combattere l'abusivismo



SCALEA – 15 apr. 22 - L'amministrazione comunale ha diffuso un avviso agli utenti con il quale preannuncia l'avvio di un'attività di interruzione idrica alle utenze abusive. L'annuncio è riferito a chi è privo di regolare contratto o di contatore, pur se si è in presenza del contratto. “Il comune – si legge - nel rispetto delle direttive dell’autorità di regolazione reti ed ambiente (arera), ha avviato le attività necessarie finalizzate alle verifiche delle utenze sprovviste di regolare allaccio alla rete idrica e contatore, con conseguente sospensione delle forniture irregolari. Ogni unità abitativa e ogni altra unità immobiliare deve avere il misuratore idrico (contatore).



Questo vale anche in presenza di approvvigionamento autonomo (con pozzi) diverso dalla rete idrica comunale, perché si tratta comunque di fruitori del servizio di fognatura (scarico) e del servizio di depurazione comunale. Si precisa che sono da considerarsi abusivi i prelievi di acqua dall’acquedotto comunale ove: privi di regolare contratto; privi di contatore, pur in presenza di contratto. I controlli saranno effettuati sia per le utenze civili che per le utenze commerciali. Al fine di evitare la sospensione della fornitura idrica si invitano tutti gli utenti che non hanno ancora provveduto a recarsi immediatamente presso l’ufficio tributi per regolarizzare la propria posizione”.



Comentarios


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page