top of page

Rifiuti bruciati a Santa Maria del Cedro, ordinanza del sindaco per il ripristino dei luoghi

Il sindaco Ugo Vetere ha emesso un'ordinanza per il ripristino dei luoghi nell'area con rifiuti bruciati posta sotto sequestro dai carabinieri forestali a Santa Maria del Cedro


Il sindaco Ugo Vetere ha emesso un'ordinanza per il ripristino dei luoghi nell'area con rifiuti bruciati posta sotto sequestro dai carabinieri forestali a Santa Maria del Cedro

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Santa Maria del Cedro 23 marzo 2024 – Ordinanza del sindaco Ugo Vetere dopo il sequestro di porzioni di terreno, con rifiuti bruciati, nei giorni scorsi, da parte del nucleo forestale dei carabinieri di Scalea. Nell'ordinanza, il sindaco Vetere fa presente al proprietario dell’area, che, entro e non oltre 60 giorni a partire dalla data di notifica dell'ordinanza, dovrà procedere alla rimozione, all'avvio a recupero, allo smaltimento dei rifiuti individuati e identificati con il conseguente ripristino dello stato dei luoghi. Essendo l’area sottoposta a sequestro, si ricorda nell'ordinanza, bisognerà richiedere al giudice l’autorizzazione ad accedere ai luoghi per provvedere alla rimozione. Nei giorni scorsi è stata notificata al sindaco l'ordinanza di convalida di sequestro preventivo d’urgenza con contestuale emissione di decreto di sequestro preventivo, emesso in data 12 marzo dall’ufficio del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Paola, del terreno in questione.


 

Comentários


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page