top of page

Rende, Vasto incendio al capannone dei rifiuti della Calabria Maceri - VIDEO

In corso le attività di spegnimento da parte dei vigili del fuoco ed i controlli ambientali da parte dell'Arpacal. Indagini dei carabinieri




RENDE – 22 mag. 21 – Da poco dopo mezzanotte le squadre dei vigili del fuoco del comando di Cosenza sede centrale e distaccamento di Rende con supporto di due autobotti ed autoscala sono impegnate nel comune di Rende in contrada Lecco per l'incendio di un capannone di circa 2400mq adibito allo stoccaggio e trattamento di rifiuti solidi urbani in uso alla Calabria Maceri. L'incendio ha interessato cumuli di rifiuti di vario genere, stoccati all'interno della struttura in cemento armato sono andati in fiamme anche attrezzature e macchinari. L'incendio ha coinvolto anche numerose balle di plastica e carta situate nel piazzale adiacente.



Alle 06.30 di questa mattina l'incendio è stato circoscritto ed è sotto controllo, ma possibili focolai sono ancora in atto. Le unità dei vigili del fuoco stanno procedendo, con l'ausilio di pale meccaniche allo smassamento dei rifiuti ed allo spegnimento dei numerosi focolai. La grossa colonna di fumo originata dalla combustione ha reso necessario l'intervento del nucleo Nbcr del comando di Catanzaro per rilevamenti ambientali. Da questa mattina sul posto c'è anche il personale Arpacal e i carabinieri per i rilievi di competenza. Non risultano danni a persone.

L’incendio ha interessato cumuli di rifiuti di vario genere situati all’interno della struttura in cemento armato nonché attrezzature e macchinari. Le fiamme hanno coinvolto anche numerose balle di plastica e carta situate nel piazzale adiacente.

Il sindaco di Rende Marcello Manna ha effettuato un sopralluogo. Con il direttore generale di Arpacal, Domenico Pappaterra, si raccolgono informazioni sulla salubrità dell’aria. Per l'Arpacal è presente sul posto il direttore scientifico Michelangelo Iannone. A Rende la sezione di Cosenza della Croce Rossa ha diramato un avviso per tutte le persone che abitano in zona Settimo di Rende, Settimo di Montalto, zona industriale Rende consigliando di tenere le finestre di casa chiuse, per il fumo.

Calabria maceri fa sapere che le attività di contenimento dell’incendio non hanno compromesso il prosieguo delle altre attività lavorative. Tutti i servizi di raccolta e accettazione continuano regolarmente compatibilmente con le procedure di emergenza prontamente attivate.



コメント


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page