top of page

Praia a Mare, salvati 3 giovani a bordo di un pattino, 4 adulti in una imbarcazione e un bagnante

Soccorso in mare della Guardia Costiera di Maratea e di Cetraro a Praia a Mare, Diamante e Cetraro



PRAIA A MARE - 11 ago. 22 - La Guardia Costiera di Maratea nel pomeriggio di ieri ha salvato tre ragazzi che a bordo di un pattino non riuscivano più a rientrare nella spiaggia da cui erano usciti. Il problema, a causa di un peggioramento improvviso delle condizioni meteo, determinate da pioggia, vento e mare mosso. La Sala Operativa di Maratea, ricevuta la richiesta di soccorso, ha inviato sul litorale di Praia a Mare, nelle acque antistanti l’isola di Dino, la CP 533 ed il Battello

veloce litoraneo G.C. A84 che, nonostante la burrasca in corso, hanno raggiunto il luogo segnalato e hanno provveduto al recupero dei tre malcapitati che nel frattempo avevano trovato riparo lungo il costone dell’isola di Dino in attesa dei soccorsi. I tre giovani, successivamente condotti presso il porto di Maratea, sono stati affidati alle cure del personale del 118 già presente in banchina. Dal triage eseguito dal personale medico è emerso che i ragazzi risultavano

essere in stato di shock ma comunque in buone condizioni generali.



Nello stesso pomeriggio sono state numerose le richieste di soccorso pervenute alle Sale

Operative di Circomare Maratea e Circomare Cetraro, proprio a causa dell’improvviso

peggioramento delle condizioni meteo. La motovedetta S.A.R. CP 851, partita dal porto di

Cetraro, ha prima prestato soccorso ad un’unità da diporto con motore in avaria, con 4

persone a bordo, nelle acque antistanti la Scogliera dei Rizzi in località Lampetia del

Comune di Cetraro e, poi, salvato un bagnante in difficoltà presso l’isola di Cirella a Diamante. Quest'ultimo non riusciva a raggiungere la riva. Anche questa volta,

tutti i malcapitati sono stati trovati spaventati, ma in un buono stato di salute.

"Al fine di prevenire l’insorgere di episodi analoghi - scrive la Guardia costiera - si invitano tutti gli utenti del mare a prendere visione dei bollettini meteorologici prima di pianificare nei prossimi giorni qualsiasi attività e/o escursione, soprattutto a cavallo del ponte di Ferragosto già oggetto di un avviso di allerta meteo. Gli interventi eseguiti fanno parte del compito primario e quotidiano, finalizzato alla salvaguardia della vita umana in mare che vede impegnato il Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page