Praia a Mare, intimidazione all'avvocato Scorza. "Clima di tensione sociale"

Il gruppo di opposizione Amare Praia solidale con l'avvocato Norina Scorza, ex consigliere d'opposizione



PRAIA A MARE – 6 lug. 22 – Intimidazione diretta all'avvocato Norina Scorza, ex consigliera d'opposizione nella precedente amministrazione. Il gesto compiuto ai danni del legale praiese potrebbe avere diverse letture. Certo, si tratta di un fatto inqualificabile. Ignoti hanno divelto un pezzo di lampione da una piazza vicina all’abitazione della professionista e l’hanno scagliato all’interno della proprietà. Se il gesto sia stato intenzionale, toccherà agli investigatori scoprirlo, anche perchè potrebbero esserci, in zona, delle telecamere di videosorveglianza. Intanto, il gruppo politico “Amare Praia” ha espresso la sua solidarietà e la sua vicinanza all’avvocato Norina Scorza, “Stimata ed apprezzata professionista praiese, che nella notte è stata oggetto di un indegno e vile atto intimidatorio. Non sappiamo – scrivono Anna Maiorana, Carmela Filippelli, Angelo De Presbiteris e Tommaso Morelli - quale mente, lucida o labile che sia, possa aver congegnato e messo in atto un’azione di questo genere.



Confidiamo però nel lavoro delle forze dell’ordine con la speranza che si arrivi presto all’individuazione dei colpevoli. Praia non può essere terreno di scontro violento e noi tutti onesti cittadini non possiamo e non dobbiamo accettare una deriva del genere. Di certo non aiuta il clima di forte tensione sociale, di odio e di vera e propria “caccia al nemico” alimentato dalle feroci polemiche che per mesi hanno tenuto banco sui profili social di vari gruppi. Polemiche che ancora continuano con critiche ed offese personali ai limiti della decenza che spesso violano le norme che regolano l’accesso a queste piattaforme. Invitiamo tutti a più miti consigli e ad abbassare i toni del confronto. La campagna elettorale è finita. E forse qualcuno non lo ha ancora capito. Noi condanniamo il grave ed ingiustificabile atto compiuto ai danni dell’avvocato Scorza, un’azione vigliacca che per la dinamica dell’accaduto poteva avere ben altre e più serie conseguenze. Un’azione che colpendo questa rispettata professionista, lede la dignità di tutti i praiesi onesti”.



694 visualizzazioni0 commenti