top of page

Ponte tibetano fra Grisolia e Maierà: il progetto va avanti

Fra Grisolia e Maierà, la realizzazione di un ponte tibetano: il progetto va avanti con la manifestazione di interesse


Fra Grisolia e Maierà, la realizzazione di un ponte tibetano: il progetto va avanti con la manifestazione di interesse

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


Grisolia / Maierà, 17 febbraio 2024 – Prosegue l'iter per l'ambizioso progetto relativo al ponte tibetano che dovrebbe unire le due comunità di Maierà e Grisolia attraversando la valle che li separa. Una iniziativa suggestiva, in un certo senso attesa da molti, anche e soprattutto da chi ama i percorsi naturalistici. L'esecutivo di Grisolia con il sindaco Saverio Bellusci, e quello di Maierà, con il sindaco Ivano Russo, hanno prodotto due delibere di giunta con oggetto: valorizzazione turistica dei territori di Maierà e Grisolia realizzazione ponte tibetano “il ponte che unisce”, dichiarazione di pubblica utilità, atti conseguenziali. Il progetto denominato “Il ponte che unisce” è passato al vaglio dei rispettivi consigli comunali: il 5 aprile 2019, il comune di Maierà ha approvato il protocollo di intesa intercomunale tra i municipi di Maierà e Grisolia, al fine di incentivare azioni comuni di valorizzazione turistica dei territorio di pertinenza, con delibera di consiglio comunale del 28 gennaio 2019 il comune di Grisolia ha approvato il protocollo di intesa intercomunale.


Il progetto

La realizzazione del ponte “Tibetano”, è da finanziare con incentivi regionali, statali e dell'unione europea. E' stato individuato quale ente capofila, il comune di Maierà, al quale sono delegate le funzioni di responsabile di realizzazione dell’opera;m anche, la stipula, anche per conto di altri Enti partecipanti, della convenzione per il cofinanziamento del progetto; il recepimento, gestione e rendicontazione delle risorse finanziarie derivanti dal co-finanziamento; la verifica della correttezza e puntualità di esecuzione delle linee operative poste sotto la responsabilità degli Enti, fino al completo raggiungimento degli obiettivi del progetto; coordinare la realizzazione del progetto nel rispetto degli obiettivi, dei contenuti, dei tempi dell'articolazione, delle modalità organizzative ed esecutive di svolgimento e dei costi specificati nel progetto esecutivo; svolgere attività di monitoraggio in collaborazione fra le parti e in rapporto con gli Enti e/o privati finanziatori dell’opera; supportare la realizzazione del progetto anche in riferimento agli indirizzi tecnici definiti, a livello europeo, nazionale, regionale, provinciale e comunale; garantire la pubblicità del progetto e delle soluzioni al fine di una loro estensione e diffusione. L'intervento è inquadrato come opera strategica e riveste interesse di area vasta per il comprensorio dell’alto Tirreno cosentino e per l’intera provincia di Cosenza. I due esecutivi hanno quindi dichiarato la pubblica utilità, nonché l’urgenza ed indifferibilità.


 
 



625 visualizzazioni

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page