top of page

Papasidero l'ultimo saluto ad Amedeo Marino.

Aggiornamento: 6 mar 2023

Per domani, 3 marzo, il parroco don Ezio Saporito ha organizzato una fiaccolata silenziosa



PAPASIDERO – 2 mar. 23 – L'ultimo commosso saluto ad Amedeo Marino, il 24enne deceduto nell'incidente stradale avvenuto nella notte di domenica scorsa. La salma arriva a Papasidero, nella chiesa di San Costantino alle 11.30. Il rito funebre sarà celebrato, a partire dalle ore 14.30.

Il parroco di Papasidero Don Ezio Saporito ha informato che tutta la Comunità dell’alto Tirreno cosentino si ritroverà a Papasidero anche domani 3 marzo 2023 alle ore 18,15 per una fiaccolata silenziosa "facendo seguito alla proclamazione del lutto comprensoriale di mercoledì 1 marzo, ritenendo doveroso trasmettere un messaggio di pace e di speranza alla luce di quanto successo nel nostro territorio ed al largo della costa crotonese, accogliendo l’invito delle Associazioni di proporre alla popolazioni riflessioni che stimolino le coscienze".



Il corteo partirà dalla Chiesa di San Costantino e si concluderà in prossimità dell’abitazione del giovane Amedeo. La fiaccolata sarà preceduta dalla Celebrazione della Santa Messa del Primo Venerdì del mese alle ore 16,30 e dalla Via Crucis per le vittime di questo tempo alle ore 17,15.

Intanto, il sindaco di Papasidero, Fiorenzo Conte, ha proclamato il lutto cittadino. Conte ha ordinato l'esposizione a mezz'asta della bandiera posta nella sede comunale. La chiusura degli esercizi commerciali, artigianali e delle attività di impresa, con l'abbassamento delle serrande dalle ore 14,00 alle ore 18,00 in concomitanza con lo svolgimento dei funerali.



E' vietata, nella fascia oraria, qualsiasi attività e comportamento in contrasto con il carattere luttuoso della giornata. Nell'ordinanza si legge: “Considerato che in data 26 febbraio 2023 è venuto a mancare, per un tragico incidente, Amedeo Marino di anni 24; ritenuto doveroso rappresentare alla famiglia la vicinanza e la solidarietà dell'intera comunità per la tragica scomparsa del familiare; preso atto che la sua morte ha suscitato profonda commozione tra i nostri concittadini; interprete dei sentimenti di tutta la cittadinanza; proclama per il giorno delle esequie, limitatamente all'orario di svolgimento dei funerali, il lutto cittadino.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page