top of page

Paola, trasferimento polo chirurgico: "una strumentalizzazione". Intervengono Mannarino e Straface

Le due rappresentanti della commissione regionale sanità confermano l'attenzione verso l'ospedale San Francesco di Paola




PAOLA – 17 apr. 23 - “L’attenzione sull’ospedale San Francesco di Paola, presidio ospedaliero dalle potenzialità ampiamente riconosciute continuerà a trovare una giusta valorizzazione nel programma messo in atto dal presidente Roberto Occhiuto ad iniziare dall’attivazione dell’Emodinamica.

In merito all’eventuale trasferimento del Polo chirurgico da Paola a Cetraro pare evidente che si tratta di una vera e propria strumentalizzazione politica che nulla ha a che vedere con le prospettive sanitarie previste nel nostro territorio”. E' quanto si legge in una nota a firma di Pasqualina Straface, presidente della commissione Sanità, e di Sabrina Mannarino, componente dello stesso organo regionale. Aggiungono Mannarino e Straface: “I fatti rappresentano una realtà sostanzialmente diversa da quella che viene riportata in questi giorni. Nel corso di un dialogo avuto con il commissario dell’Asp di Cosenza, Antonello Graziano, ha chiarito che non esiste alcun allarme su questa vicenda messa in atto. Va in questa direzione il lavoro che vogliamo portare avanti come commissione sanità e rappresentanti politici di questo territorio. Un contributo costruttivo che deve arrivare da tutti gli attori coinvolti per garantire ai cittadini di Paola e di tutta la regione, il sacrosanto diritto alla salute”.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page