top of page

Paola, torna nelle aule di giustizia amministrativa la vicenda dell'elisuperficie

Elisuperficie e area mercatale a Paola, la vicenda torna nel aule di giustizia amministrativa


Elisuperficie e area mercatale a Paola, la vicenda torna nel aule di giustizia amministrativa

🔵 segui le notizie sul canale whatsapp di miocomune ➡️


PAOLA – 1 feb. 24 - Torna nelle aule di giustizia amministrativa la vicenda legata alla trasformazione in elisuperficie dell'area mercatale di Paola. C'è in merito una sentenza del maggio dello scorso anno. Il Tribunale amministrativo regionale per la Calabria aveva dichiarato inammissibili il ricorso principale e i primi motivi aggiunti presentati dalla società ricorrente la “Roses” Srl. Lo stesso tribunale, aveva, invece, accolto i secondi motivi aggiunti e, per l’effetto, aveva annullato la determinazione del responsabile del II settore del comune di Paola, del 15 settembre 2021, di revoca dell’affidamento dell’area mercatale alla stessa società. Ora la vicenda torna nelle aule perchè la società ha presentato ricorso al consiglio di Stato. E dunque, la giunta con a capo il sindaco Giovanni Politano ha deciso di costituirsi in giudizio per resistere. La società Roses chiede la riforma parziale della sentenza emessa dal Tar Calabria. Il comune di Paola, ha quindi nominato, quale legale di fiducia, l'avvocato Cesare Greco.


L'associazione Roses con il ricorso che, come abbiamo riferito, è stato accolto in parte chiedeva l'annullamento della deliberazione della giunta comunale di Paola del 27 luglio 2021, con oggetto: “Proposta di deliberazione giunta: revoca affidamento società Roses S.r.l. concessione area mercatale”; l'annullamento di ogni altro atto presupposto, connesso o comunque consequenziale; e sempre l'annullamento della deliberazione della giunta comunale di Paola del 15 marzo 2022, n. 39, con oggetto: “Concessione area mercatale per trasformazione in elisuperficie per utilizzo di elicotteri della protezione civile e di tutte le altre forze dell'ordine, aree oltre all’elisoccorso 118, approvazione schema di convenzione” e relativo e conseguente schema di convenzione tra il comune di Paola e Eliclub Polo Aeronautico San Francesco di Paola, allegato alla delibera stessa. Nei secondi motivi aggiunti, quelli accolti dal Tar, la Roses chiedeva l'annullamento della determinazione del responsabile del II Settore di revoca dell’affidamento dell’area mercatale alla Roses S.r.l. “E per la declaratoria di inefficacia della sottoscrizione della convenzione ove nelle more già sottoscritta dalla società controinteressata, nonché per il risarcimento del danno in forma specifica con aggiudicazione dell’appalto e stipulazione dell’atto o subentro nel medesimo ove già stipulato”.


La società ricorrente aveva partecipato alla procedura avviata dal comune di Paola del gennaio 2020, per ottenere in concessione, per una durata da fissare successivamente sulla base del programma presentato, l’area attrezzata denominata “Area Mercatale”, per riqualificarla e valorizzarla. Esaurita la procedura valutativa del progetto presentato, nel maggio 2020, la concessione è stata aggiudicata a Roses S.r.l.

L’amministrazione si è riservata, con tale atto, di approvare successivamente la convenzione che avrebbe dovuto disciplinare i rapporti tra l’amministrazione e i privati. L'atto in questione, però, non è stato mai approvato dal comune, né, conseguentemente, sottoscritto tra le parti. Il 27 luglio 2021, la giunta comunale ha dato indirizzo al proprio ufficio tecnico di revocare l’affidamento, tenuto conto del notevole tempo trascorso senza che fosse definita la convenzione e in considerazione delle sopravvenute esigenze di interesse pubblico, in particolare quella di utilizzo dell’area per realizzare una struttura finalizzata all’elisoccorso in supporto all’ospedale di Paola.

Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page