top of page

Paola, detenuto aggredisce polizia penitenziaria alla casa circondariale

Paola, detenuto campano aggredisce polizia penitenziaria e personale medico alla casa circondariale


Paola, detenuto campano aggredisce polizia penitenziaria e personale medico  alla casa circondariale

PAOLA - 12 gen. 24 - Ancora un'aggressione alla casa circondariale di Paola nella giornata di mercoledì; un detenuto, di origine campana, ha improvvisamente attaccato gli agenti della polizia penitenziaria e il personale medico dell'infermeria. L'episodio, oltre a mettere a rischio la sicurezza degli operatori coinvolti, ha causato danni a diversi apparecchi medicali presenti nell'istituto di pena. Solo lo scorso 17 dicembre, il Sappe, il sindacato di categoria, denunciava un'altra vicenda che vedeva coinvolto un agente di polizia penitenziaria.



Mercoledì l'uomo avrebbe generato una situazione di caos. L'intervento rapido e determinato degli agenti penitenziari ha impedito che la violenza si diffondesse ad altri settori della struttura, limitando i danni al contesto immediato. Il sindacato degli agenti penitenziari ha sollevato una richiesta urgente per interventi immediati e un adeguato potenziamento dell'organico per affrontare la persistente criminalità all'interno dell'istituto di pena. Tali richieste sono rimaste finora inevase, mettendo a dura prova la Polizia Penitenziaria di Paola, che nonostante dimostri professionalità e senso del dovere, continua a subire le tensioni legate alla sicurezza e all'ordine interno.




Comentarios


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page