top of page

Maxi sequestro di apparecchi per gioco illegale: chiusure per tre locali

Carabinieri: maxi sequestro di apparecchi per gioco illegale, sanzioni e chiusure per tre locali


Carabinieri: maxi sequestro di apparecchi per gioco illegale, sanzioni e chiusure per tre locali

Oppido Mamertina, 17 febbraio 2024 - 20 personal computer e "totem" sequestrati, oltre 260 mila euro di sanzioni e tre locali pubblici chiusi: è questo il bilancio di un'operazione condotta dai Carabinieri della Compagnia di Palmi maxi sequestro di apparecchi per gioco illegale.

I controlli, svolti in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno interessato bar e circoli tra i comuni di Oppido Mamertina e Sant'Eufemia d'Aspromonte. Gli apparecchi sequestrati permettevano ai giocatori, anche minorenni, di accedere a piattaforme di gioco online e di piazzare scommesse illegali, eludendo i controlli e le concessioni dello Stato.

In particolare, a Oppido Mamertina, in un solo bar, i carabinieri hanno rinvenuto 6 "totem" nascosti in una sala coperta da tende.

L'operazione conferma l'impegno costante dell'Arma dei Carabinieri nel contrasto del gioco illegale, a tutela degli interessi patrimoniali dello Stato e della sicurezza dei cittadini.





Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram.jpg

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page