top of page

L'ultimo saluto di Praia a Mare all'imprenditore Cauteruccio

Aggiornamento: 7 gen 2023

L'uomo di 74 anni è deceduto dopo essere stato tragicamente investito a Rende, sulla Statale 107



PRAIA A MARE – 6 gen. 23 - Sono in programma domani pomeriggio, sabato 7 gennaio, i funerali di Franco Cuteruccio, l'imprenditore di 74 anni, investito mortalmente a Rende sulla strada Statale 107, nei pressi dello svincolo per l'università di Arcavacata. “Un papà non muore mai veramente. E' lì per i suoi figli per tutta la vita, e poi rimane nei loro cuori per sempre”. E' la frase che i figli dell'imprenditore hanno voltuo inserire nel manifesto che annuncia la tragica dipartita di Cauteruccio. Un evento improvviso, doloroso. L'intera comunità dell'alto Tirreno piange l'imprenditore, molto conosciuto, anche per la particolarità del suo lavoro con numerosi mezzi in strada. I Tir Cauteruccio percorrono ogni giorno migliaia di chilometri, in Italia, attraverso le varie sedi, ma anche all'estero. Il feretro sarà trasferito in giornata, nel primo pomeriggio, dal centro servizi funebri Tarallo a Praia a Mare, nell'abitazione di via degli Agricoltori, nella località Foresta.



Alle ore 15.30 di domani, sono previsti i funerali che si svolgeranno nella chiesa di Gesù Cristo Salvatore sempre in località Foresta. C'è grande dolore nella comunità. Perchè l'evento è stato improvviso. Francesco Cauteruccio, aveva accostato l'automobile a bordo strada, a Rende, nei pressi dello svincolo per l'Università della Calabria. Voleva probabilmente recarsi al bar, che si trova nella parte opposta. Giunto, più o meno, al centro della carreggiata è stato investito in pieno da una Smart che viaggiava in direzione Paola. Immediati sono stati attivati i soccorsi, ma non c'è stato nulla da fare. Le ferite riportate sono state troppo profonde e l'imprenditore è deceduto sul posto. Sono numerosi i messaggi di cordoglio anche i sindaci di Praia a Mare, Antonino De Lorenzo, comune dove Cauteruccio risiedeva, e di Tortora, Antonio Iorio, hanno espresso il dolore delle amministrazioni e delle comunità rappresentate per la perdita di un cittadino, imprenditore molto conosciuto.



Il sindaco De Lorenzo ha commentato subito: “Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia della perdita improvvisa di un imprenditore storico. Una persona perbene, un padre che ha costruito ogni cosa per i suoi figli, che, insieme a lui, hanno costruito una impresa conosciuta in tutta Italia”. Così anche il sindaco di Tortora Antonio Iorio: “Apprendiamo addolorati della scomparsa del caro Franco Cauteruccio, un uomo che si è speso tanto per la sua famiglia e per la nostra comunità, alla quale ha lasciato un'eredità senza pari”. Come è noto, il magistrato di turno, Giuseppe Cozzolino, ha aperto un fascicolo di indagine per omicidio stradale. C'è da evidenziare che il conducente della Smart si è fermato ed ha tentato di prestare soccorso all'imprenditore.




1.337 visualizzazioni

Commentaires


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page