top of page

L'ultimo saluto a Lorenzo Monaco, il 37enne deceduto nell'incidente sulla Statale 106

Aggiornamento: 9 mar 2022

Effettuato l'esame autoptico. Conferito l'incarico per la ricostruzione della dinamica dell'incidente




CORIGLIANO ROSSANO – 4 mar. 22 - C'è grande dolore nella città jonica dopo l'ennesimo incidente mortale avvenuto sulla strada statale 106. Ieri pomeriggio, a partire dalle ore 15.00, nella Chiesa Maria Madre, nell'area urbana di Rossano, si sono svolti i funerali di Lorenzo Monaco, il 37enne, vittima dell'incidente stradale avvenuto domenica 27 febbraio nell'area industriale di Corigliano. “Racconteremo di te, di quanto eri speciale – si legge nel ricordo di Lorenzo Monaco -. Nulla verrà mai dimenticato”. Il dolore espresso dal padre Carmine, dalla madre Antonietta Lettieri. Le lacrime inarrestabili della sorella Isabella, del fratello Antonio, della compagna Francesca Panciotto, del cognato Massimo Mauri, della cognata Piera Pantaleo. Dolore per la nonna Assunta Attadia, per i nipoti Davide, Gabriele e Angelica che fino all'ultimo istante hanno amato il giovane 37enne. La salma, ieri, è partita dall'ospedale di Rossano ed ha raggiunto la chiesa Maria Madre per l'ultimo saluto, alla presenza di tantissimi amici e cittadini. Anche l'organizzazione di volontariato “Basta vittime sulla strada statale 106”, in una nota ha espresso “sentimenti di sincero cordoglio alle famiglie, ai parenti e agli amici”.


Invitando i cittadini “ad unirsi in un momento di preghiera (laica, cattolica, evangelica, ecc.), affinché questi nostri fratelli possano riuscire a superare questo grande momento di sconfinato dolore per la scomparsa di questo ragazzo dal cuore d’oro”. E, Lorenzo Monaco, lo hanno ricordato dall'associazione, più volte aveva collaborato con l'organizzazione di volontariato per cercare di contribuire a migliorare la strada statale 106.

Intanto, la Procura di Castrovillari oggi ha conferito l’incarico ad un consulente tecnico per la ricostruzione della dinamica dell'incidente. Nel pomeriggio di mercoledì è stato effettuato l’esame autoptico sul corpo di Lorenzo Monaco. Nella mattinata di mercoledì, la Procura della Repubblica di Castrovillari, che ha aperto un fascicolo di indagine sull’accaduto, ha conferito l’incarico per l’autopsia al dottor Walter Caruso, specialista di anatomia patologica, fissando in sessanta giorni il termine per il deposito della consulenza. Il conferimento dell’incarico è avvenuto alla presenza delle parti, tra le quali, l’avvocato Francesco Nicoletti, nominato dai familiari della vittima. Oggi, la Procura ha conferito l’incarico all’ingegnere Fausto Carelli Basile per la ricostruzione della dinamica dell’incidente.



Comentários


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page