top of page

Infastidito dai cani del vicino che abbaiano, spara dei colpi e tenta di uccidere gli animali: denunciato

Un uomo di 64 anni è stato denunciato dai carabinieri: infastidito dai cani del vicino che abbaiano spara e tenta di uccidere gli animali esplodendo diversi colpi da un fucile ad aria compressa


Un uomo di 64 anni è stato denunciato dai carabinieri: infastidito dai cani del vicino che abbaiano tenta di uccidere gli animali esplodendo diversi colpi da un fucile ad aria compressa



REGGIO CALABRIA – 19 gen. 24 - Dopo aver rinvenuto circa cinquanta proiettili da fucile ad aria compressa nell’area antistante il terreno, i carabinieri hanno denunciato un uomo che, infastidito dai cani del vicino che abbaiano, spara e tenta di uccidere gli animali esplodendo colpi da un fucile ad aria compressa. Molti proiettili, è stato rilevato, hanno attinto il capanno nel quale detiene 4 cani da caccia, fortunatamente rimasti illesi. Un cinquantenne reggino ha immediatamente informato i carabinieri dell’accaduto. Ai militari giunti sul posto, la vittima ha spiegato di aver avuto, di frequente, diversi dissidi con uno dei suoi vicini di casa, che spesso si lamentava del fastidio arrecato dall’abbaiare dei suoi cani affermando, inoltre, di non sopportarli più.



Gli immediati accertamenti condotti dai carabinieri sul tipo di pallini metallici rinvenuti e sulla verosimile traiettoria dalla quale erano stati sparati, hanno consentito di individuare l’autore dell’insano gesto. Si tratta di un pensionato di 64 anni, il quale è stato trovato in possesso, all’interno della propria abitazione, distante pochi metri da quella della vittima, di una carabina di libera vendita compatibile con il fucile ad aria compressa utilizzato per compiere l'atto e di altre armi da fuoco legalmente detenute. L’uomo, insofferente alla presenza degli animali colpevoli di abbaiare, dal proprio balcone, ha tentato di colpirli con la carabina. I carabinieri, oltre a denunciare il 64enne per tentata uccisione di animali, hanno provveduto a ritirare cautelativamente tutte le armi.



Comments


Miocomune whatsapp
  • Pagina Facebook miocomune
  • miocomune
  • Youtube miocomune
  • Instagram miocomune
telegram miocomune

contatto mail: miocomune@gmail.com

Iscriviti ai nostri canali per essere sempre informato
Clicca sulle icone, andrai direttamente ai nostri social

bottom of page